Alcuni trucchi per arredare al meglio la propria casa Airbnb

arrdare-casa-airbnb

Sempre più persone ormai conoscono Airbnb, la piattaforma che aiuta le persone a trovare posti in affitto in giro per il mondo.

E altrettante persone sfruttano spesso questo servizio per organizzare le vacanze o per i viaggi di lavoro.

È un servizio popolare da molti anni, e in molti non solo ne fanno uso, ma si iscrivono alla piattaforma per mettere in affitto la propria abitazione o una parte di essa.

Dato però che appunto l’offerta è sempre più alta e competitiva, bisogna trovare anche un modo per far risaltare la propria casa rispetto alle altre. In questo articolo vedremo quindi alcuni trucchi per arredare la vostra casa Airbnb e renderla un posto davvero accogliente per chi verrà a soggiornare.

Risaltare gli ambienti con la luce

Quando i vostri visitatori arriveranno nella vostra abitazione per la prima volta, l’impatto iniziale sarà quello decisivo. Per questo, è importante mostrare loro un ambiente gradevole.

Un primo accorgimento che si può mettere in atto è quello di dare risalto all’ambiente tramite la luce. Se possibile, sfruttate appieno la luce naturale proveniente dalle finestre, mettendo anche delle tende trasparenti o dai colori chiari e tenui, così da valorizzare al meglio i raggi solari.

Nel caso invece dell’illuminazione artificiale, dipende dall’effetto che volete conferire all’ambiente.

Se siete amanti dello stile contemporaneo, lampadari minimali di design faranno sicuramente al caso vostro; se invece preferite qualcosa di più classico e ricercato, una soluzione di gran classe è sicuramente un lampadario in vetro di Murano.

Un trucco semplice ma efficace per dare più luce a un ambiente è anche quello di mettere degli specchi in punti strategici. Riflettendo la luce solare proveniente dalle finestre, infatti, la stanza sembrerà essere ancor più luminosa di quando in realtà non lo sarebbe senza l’inserimento degli specchi.

arrdare-casa-airbnb
Photo by Beazy on Unsplash

Dare un tocco più con le decorazioni

Il valore di un ambiente si vede anche, se non soprattutto, dall’attenzione data ai dettagli. Impreziosite la vostra casa Airbnb inserendo nei vari locali degli oggetti, piccoli o grandi che siano, che sappiano dare quel non so che aggiuntivo che tanto piacerà ai vostri visitatori.

Potete cominciare mettendo delle piante. Non solo il verde delle piante conferirà all’ambiente un senso di serenità e tranquillità al primo sguardo, ma lo renderà anche più intimo, quasi famigliare. Non preoccupatevi di metterne tante, anzi, arricchite il più possibile la vostra casa con un tocco naturale.

Inoltre, se avete delle pareti bianche o comunque abbastanza anonime, potete dare loro una nuova vita applicando degli stickers murali facili da attaccare così come da rimuovere. Ce ne sono di diversi tipi, con tantissimi temi, che vanno dal floreale (che ben si adattano a un ambiente ricco di piante) all’astratto fino alle scritte artistiche.

Se l’ambiente poi di base non ha tanti elementi, si può pensare di mettere qualcosa che dia un po’ di colore e vivacità. Magari si possono inserire dei quadri con cornici variopinte, oppure delle stoffe particolare da mettere sopra i mobili.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.