America Apparel e le t-shirts Gay O.K…..Legalizzali

american-apparel-legalize-gay-tee

Giugno è il mese dell’orgoglio gay ed a deciderlo ovviamente non siamo stati noi ma il grande Obama che tre anni fa, precisamente nel 2009 ha voluto che questo mese fosse ricordato in tutto il mondo per rivendicare i diritti degli omosessuali, bisessuali, transgender e lesbiche.

La ragione è il ricordo di tutti gli omosessuali che nel lontano giugno 1969 dovettero difendersi dagli attacchi violenti e dalle molestie della polizia newyorkese all’interno del bar Stonewall, diventato poi il simbolo di questo memorabile episodio.

Per ricordare tutto questo e per sensibilizzare il mondo verso la comunità LGTB la nota azienda americana American Apparel ha realizzato una serie di t-shirts basiche rigorosamente bianche e nere con una scritta a caratteri cubitali GAY O.K.

Chi è la testimonial??? Lei, Isis King, la modella transgender scoperta da Tyra Banks nel noto programma America’s Next Top Model.

Ma non mancano le magliette con scritto Legalize Gay come invito a legalizzare i diritti dei gay nel mondo. Una giusta causa che a parer nostro non dovrebbe essere utilizzata però con il solo scopo di far parlare di sè.

Sinceramente non sappiamo se in Italia avranno successo…sfido chi la indosserà alla prossima Milano Fashion Week.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.