Arredare il bagno: come avere sanitari sempre perfetti?

Arredare il bagno risparmiando e con sanitari sempre splendenti.

Ho arredato casa da circa un anno e ovviamente, solo a distanza di qualche mese dal trasferimento, ti rendi effettivamente conto di cosa avresti fatto in alternativa e delle cose che vanno e che non vanno.

Una stanza che purtroppo avrei progettato in maniera diversa, è il bagno.

L’erroe maggiore è stato compiuto sulla progettazione della doccia, che, infatti, sto già cambiando a causa delle misure errate del vetro prese dal mio architetto, che mi sono costate il parquet e il battiscopa, completamente rovinati dall’acqua che fuoriesce quando ci laviamo.

Non entro nel dettaglio perché altrimenti divento un diavolo.

Tornando a noi, se avessi conosciuto prima PlusTon, avrei fatto un pensierino anche per le ceramiche e sanitari.

Grazie alla mia amica Ilaria ho conosciuto PlusTon, una superficie ceramica completamente anti-graffio, anti-macchia, anti-scivolo, anti-batterica e sostituisce facilmente quei prodotti realizzati con resine, solventi e catalizzatori, materiali altamente inquinanti e non riciclabili.

Piatto-doccia-personalizzabile-1

Ilaria ora lava le ceramiche PlusTon con un semplice panno e acqua.

Cambierei forse anche il doppio doccione, dal momento che il soffione grande non lo uso, ed utilizziamo in famiglia solo il doccino per far prima (chi ha il tempo di rilassarsi sotto la doccia?).

Il mio bagno lo adoro, sia chiaro, mi piace tutto, dalle piastrelle ai mobili che ho scelto.

Per le prime mi sono affidata a Punto Bagno a Bari, che mi ha saputo consigliare sul tipo di finitura e colore dal momento che volevo mantenermi su uno stile nordic shabby (esiste???); per i mobili partendo da una base Ikea, ho dato sfogo alla fantasia, con pomelli e particolari fai da te.

Se ora avessi scelto PlusTon, mai più righette ingiallite in prossimità delle fessure della doccia, o ancora segni di muffa e sporcizia.

Anche per chi ha bambini, un notevole risparmio di tempo, denaro e SICUREZZA per i propri figli senza materiali tossici a contatto con la loro delicata pelle.

Per una prossima casa (e non è detto che sia a breve visto che non riesco mai a star ferma in un punto) penso di optare per PlusTon… per un risparmio duraturo nel tempo!

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.