Arriva in Italia Moto X by Motorola, tu parli e lo smartphone risponde

moto-x-motorola

Qualche giorno fa in Italia è stato presentato l’ultimo smartphone innovativo di Motorola, il figlio di Moto G. Il suo nome è Moto X e come ha spiegato la casa madre il suo scopo e quello di rispondere alla tua voce.

Ora diciamocelo, non voglio essere pesante, ma io a cambiare la mela proprio non ci riesco. Sì io l’iPhone 5S non riuscirei a cambiarlo se non con un iPhone 6.

Questo però non vuol dire che non possa avere un secondo telefono e che questo non possa essere un Motorola.

A giudicarlo esteriormente il design mi piace, il verde è davvero carino anche se per ora in Italia è prevista solo la versione bianca e nera ad un prezzo di 399 euro disponibile da Marzo, il costo ci sta tutto. Giusto.

E poi ha una forma arrotondata che lo rende accattivante ed anche più maneggevole. Dobbiamo testare come si comporta quando si accende.

Si dice che la funzione Google Now sia integrata così ottimamente da essere sempre aggiornati e avere le informazioni giuste al momento giusto, anche senza dover usare il touch.

Basta scuotere il polso e Moto X attiverà la fotocamera da 10 megapixel con un sensore Clear Pixel che serve proprio a migliorare l’immagine e la messa a fuoco. A questo punto bisognerebbe provarlo.

Altra ficata? La batteria dura tantissimo, un giorno intero e Dio solo sà tutte le volte che devo caricare il mio iPhone, anche se devo ammettere che la batteria è migliorata…comunque devo risolvere il problema con la ricaricabile esterna.

A questo punto dovrò solo testarlo per ricredermi. L’impresa è ardua ma le buone premesse ci sono tutte. Voi che ne pensate? Vi intriga il nuovo Moto X?

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.