Barba uomo: come averla sempre al top!

barba-uomo

Barba uomo: l’accessorio maschile più affascinante in assoluto…se curato bene !!!!

La barba per l’uomo è come la chioma per le donne: super iper importante!!!

Conosco uomini che si curano la barba molto più di quanto io possa curarmi i capelli.

Il segreto principale per assicurarsi una barba perfetta è la costanza! Ci sono piccole abitudini che, se messe in pratica quotidianamente ti promettono un risultato incredibile. La cura della barba in generale, è assolutamente fondamentale, soprattutto se disponete di una barba folta e indomabile.

Diciamolo chiaramente, noi donne, amiamo gli uomini con la barba, sono affascinanti e sexy, ma solo se se ne occupano con attenzione e dedizione. Barbe incolte sul volto di un uomo creano più che altro una ripugnante sensazione di sporco che proprio non mi piace…via da me !

 

Cosa fare settimanalmente per avere una barba eccellente:

  • Per quanto possa sembrare strano, la barba non va assolutamente lavata ogni giorno, proprio come per i capelli, lavare la barba troppo spesso è controproducente. Scegliete uno shampoo naturale, guardate l’INCI e assicuratevi sia un prodotto senza parabeni e paraffina.
  • Applicare l’olio da barba è il passo più importante per la cura della vostro barbone. In realtà questo è un passaggio che potrebbe essere svolto anche quotidianamente. Con l’olio riuscirai a liberarti di eventuali desquamazioni, forfora, peli secchi e sfibrati e donerai alla tua barba una morbidezza e lucentezza sorprendente. Tutte le volte che guardandovi allo specchio, realizzate che la vostra barba sembra spenta e secca, applicatevi dell’olio e idratatela. Questo passaggio prima di andare a dormire è davvero curativo.

barba-uomo

 

Cosa fare quotidianamente:

  • Utilizzare un balsamo da barba uomo, acquistatene uno che contenga un burro (per esempio di karitè), un’olio (di mandorle, jojoba ecc.), diversi olii essenziali e una cera (d’api). Idratate la barba con il balsamo tutti i giorni. Oltre ad un fattore idratante, il balsamo è perfetto per “direzionare” la barba in un verso piuttosto che in un altro.
  • Pettinatela e spazzolatela ogni giorno per evitare che si formino nodi. In questo modo la vostra barba sarà sempre composta, ordinata e uniforme.

 

 Tagliare la barba

Investire in un rasoio di qualità ti permetterà di raggiungere una barba da sogno. Scegliete un taglio che si adatti al vostro viso, al vostro stile e alle camice che preferite e poi procedete! Se non siete sicuri e non volete rischiare di rovinare la vostra beard, recatevi in un centro specializzato e affidatevi nelle mani di un esperto!

barba-uomo

Se decidete di radervela del tutto, preferite sempre il momento subito successivo alla doccia, per ammorbidire la barba e aprire i pori. Usate una crema da barba in gel o della schiuma per procedere con la rasatura, che avverrà seguendo la direzione della crescita dei peli. Poi risciacquate il viso e controllate per bene che sia tutto assolutamente uniforme.

 

L’olio di ricino: il perfetto alleato della vostra barba

Sapevate che l’olio di ricino (un tipo di olio vegetale) vanta di numerose proprietà antimicotiche, curative e antibatteriche?

Perfetto per idratare la pelle, combattere la secchezza dei capelli, rinvigorire il cuoio capelluto e attenzione attenzione: stimola la crescita della barba.

barba-uomo

Chi soffre di una crescita lenta o addirittura nulla dei peli , può provare ad utilizzare l’olio di ricino puro, subito dopo aver lavato la barba. Con movimenti circolari, assicuratevi di far penetrare l’olio in ciascun punto. Dopo circa un’oretta, risciacquate con acqua e shampoo.

Ripetuto un paio di volte alla settimana, rimarrete colpiti dai risultati!

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.