Beauty: Black Opium, la nuova dipendenza firmata YSL

Sveglia ore 7.

Mi trascino sotto un getto d’acqua ghiacciata.

Non asciugo neanche i capelli; con difficoltà prendo i vestiti maldestramente poggiati la sera prima sulla sedia.

Mi vesto e cerco di rendere presentabile il mio viso, mentre preparo i piccoli per uscire di casa.

 

 

 Solo due cose riescono a svegliarmi definitivamente: una bella tazza di caffè rovente e BLACK OPIUM Eau de toilette, la nuova elettrizzante dose di adrenalina di Yves Saint Laurent.

Una nuova esperienza che crea dipendenza, impertinente e magnetico, Black Opium è un mistero ricco di sensualità.

L’effusione scintillante di una nuova femminilità. Per il nuovo BLACK OPIUM Eau de Toilette la bottiglia glitterata è rivisitata e ripensata per una donna sempre più strong, sempre più manager di se stessa. Una confezione nera arricchita da tocchi di rosati, un gioiello grezzo dal potere di seduzione misterioso.

L’energia del caffe, firma di BLACK OPIUM, è esaltata nel nuovo Eau de Toilette. Un accordo di pera succosa dalla polpa granulosa lo avvolge in un’eccezionale dolcezza. Immediatamente diverso, assolutamente seducente.

Questo è il mio profumo per l’inverno che verrà.

Mai più senza Black Opium per un inizio grintoso e senza compromessi.

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.