Beauty: TendiTrendy intervista Valeria Mazza per Bellissima di Imetec

valeria-mazza-bellissima-imetec

Oggi vi proponiamo un’intervista diversa dal solito perchè il personaggio non è un designer, non è un’artista emergente, uno scrittore od un poeta ma un personaggio famoso, la bella e dolce showgirl e modella Valeria Mazza, nuovo volto di Imetec.

Perchè abbiamo deciso di intervistarla? Perchè la nuovissima linea di trattamenti di bellezza non invasivi della linea Bellissima sembrano la giusta risposta ad una cura del corpo quotidiana.

Cosa offre Imetec? Dei trattamenti come la pulizia del viso quotidiana, la luca pulsata e tanto altro ancora per ringiovanire la pelle, renderla luminosa e setosa senza rincorrere alla chirurgia estetica.

Vi diciamo la verità; noi non li abbiamo ancora provati, quindi non vogliamo esprimere dei giudizi a riguardo. Spero che Imetec organizzi delle giornate per far provare il prodotto anche a noi blogger.

Per il momento lasciamo la parola, o meglio la penna, a Valeria Mazza!!!

D: Cara Valeria il tuo successo è dovuto oltre alla bravura alla tua bellezza, che rapporto hai con essa?

R: Certo sono stata molto fortunata poiché la natura mi ha dato una mano ma credo che non sia tutto. Davvero!

Qualcuno penserà facile a dirsi da parte mia, ma la realtà è che nonostante questa sia la società dell’immagine e quindi non si possa negare che l’apparenza esteriore di una persona conti tantissimo, credo veramente che il nostro corpo rappresenti solo l’involucro esterno che non può vivere di vita propria se non riflette un mondo interiore di valori.

Il mio rapporto con il mio corpo e la mia bellezza è basato sull’equilibrio, ovvero cerco di mantenermi in forma nei limiti del possibile, senza accanirmi contro il trascorrere del tempo poiché credo che una donna possa vivere intensamente ogni periodo delle propria vita in modo equilibrato.

D: Che ne pensi della chirurgia estetica? Hai mai ricorso a trattamenti chirurgici o lo farai in futuro?

R: Per il momento no! Vale quello che dicevo sopra: ovvero, credo che ogni età possa offrirti una piacevole sorpresa e cercare a tutti i costi di apparire una ventenne quando l’anagrafe conta qualche decennio in più sia fuori luogo.

Diverso è prendersi cura di sé e volersi bene– cosa che io raccomando a tutte le donne che mi stanno leggendo. Basta davvero poco: un minimo di ginnastica settimanale e trovare del tempo da dedicare a qualcosa che ci piace davvero.

Miglioreranno anche le relazioni con gli altri se la soddisfazione parte da sé.

D: Con l’arrivo della famiglia e dei figli quanto tempo dedichi al tuo corpo?

R: Come dicevo, non tantissimo, ma almeno mantengo la sana abitudine di fare della ginnastica almeno un paio di volte alla settimana, oltre all’attività non proprio sedentaria che la mia vita di mamma con 4 figli mi porta a svolgere!

Certo, questo è molto più difficile quando sono in giro per il mondo per lavoro: cerco però sempre di ritagliarmi un piccolo spazio per me stessa!

D: Perchè pensi che Imetec ti abbia voluto come testimonial, ti sei posta questa domanda?

R: Per Imetec rappresento la bellezza al femminile che il brand Bellissima vuole narrare alle donne. Ma non solo, quando ci siamo incontrati la prima volta e mi è stato presentato il progetto mi ha colpito subito la serietà dell’approccio al lavoro di questa azienda italiana:

ho apprezzato molto il fatto che abbiamo parlato anche dei valori che un testimonial dovrebbe rappresentare ed abbiamo realizzato che Valeria Mazza, donna, imprenditrice, mamma e moglie ha molti valori in comune con il marchio Bellissima.

Io credo di essere una donna spontanea, sincera, aperta che cerca delle soluzioni pratiche, non aggressive ai problemi dell’essere bella tutti i giorni per se stessa e per gli altri.

Bellissima Imetec offre, attraverso i suoi beauty tool così innovativi, ma così semplici da usare, la risposta ai sogni di ogni donna per potersi prendere cura di sé e mantenersi bella nel tempo in modo facile, sicuro e direttamente a casa propria per sfruttare anche i piccoli momenti che nell’arco della giornata o della settimana riusciamo a ritagliarci per noi stesse.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.