Besciamella vegan, super gusto, super leggerezza!

besciamella vegan

La besciamella vegan è preparata senza burro e con latte vegetale: ecco la ricetta facilissima

Protagonista di moltissime ricette, la besciamella dona un gusto unico a primi a base di pasta ripiena e lasagne. Se però avete fatto la scelta di non consumare prodotti di origine animale, o semplicemente volete mantenervi leggeri, la besciamella vegan è perfetta per voi!

E’ anche l’ideale in estate, perché più leggera di quella tradizionale e quindi più adatta a condire piatti freschi e digeribili, e per condire i piatti per i bambini.

besciamella vegan

Provate la ricetta semplicissima della besciamella vegan che non prevede l’utilizzo di burro e latte vaccino: la consistenza morbida e vellutata cremosa è ugualmente assicurata!

Ingredienti per circa 1 litro di besciamella

·       1 lt. latte di riso o di mandorle

·       100 gr margarina vegetale

·       100 gr farina 00

·       Q.b. noce moscata

·       Q.b. sale fino

·       Q.b. pepe nero

Preparazione: ricetta facilissima

Per preparare la vostra squisita besciamella vegan iniziate versando il latte in un tegame e grattugiateci dentro un po’ di noce moscata. Fatelo riscaldare senza però portare a bollore.

besciamella vegan

Nel frattempo, fate sciogliere la margarina a fiamma dolcissima; una volta sciolta, aggiungete la farina a pioggia mescolando gradualmente ed energicamente con l’aiuto di una frusta, per evitare che si formino grumi.

Una volta incorporata tutta la farina, aggiungete anche il latte caldo poco per volta, regolando di sale e pepe.

Continuate a mescolare sulla fiamma finché la besciamella vegan non si sarà ben addensata, per circa 5 minuti. Trasferitela in una ciotola in vetro per bloccare la cottura e…usatela per le vostre ricette!

besciamella vegan

Un consiglio furbo: se non utilizzate tutta la vostra besciamella potete conservarla in frigo per 2-3 giorni al massimo, purchè in una ciotolina di vetro ben coperta con della pellicola. Se dovesse risultare un po’ compatta al momento del riutilizzo, sbattetela per qualche minuto con delle fruste elettriche e l’aggiunta di un po’ di latte caldo.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *