Capelli debilitati dall’inverno: ecco come rinvigorirli

capelli deboli

Molti sono i fattori capaci di condurre i nostri capelli a perdere quella robustezza e tonicità naturale.

Non solo i nostri stessi interventi, come l’uso di tinte, phon ed una alimentazione non equilibrata possono influire sull’integrità del capello. Gli eventi atmosferici giocano, allo stesso modo, un ruolo determinante nel deterioramento della nostra chioma.

Che sia d’estate o in inverno, in ogni caso i danni sono dovuti alle alterazioni che può subire la struttura cheratinica esterna del capello, ovvero la cuticola: le squame che la contengono si staccano dal fusto facendo diventare il capello meno resistente.

Fattori aggressivi tipici dell’inverno, come aria secca e fredda e intemperie, mettono a dura prova i nostri capelli, costantemente posti sotto stress. Vediamo alcune strategie da adottare per rinvigorire i capelli ed i rimedi naturali validi.

COME RINVIGORIRE I CAPELLI DEBOLI

Cominciamo, quindi, a ripensare il lavaggio dei nostri capelli. Lavarli spesso non provoca danni o indebolimento alla cute o alla chioma. Infatti, sono i prodotti sbagliati a generare disagi alla loro struttura e non la frequenza dei lavaggi. Possiamo lavare i capelli tutte le volte che ci sembra opportuno, ciò che importa è usare prodotti poco aggressivi e con un pH basso. Inoltre, per rinvigorire la chioma indebolita è consigliabile lavare i capelli con uno shampoo fortificante, come per esempio questo di Bioscalin. Nell’applicazione sarebbe bene effettuare dei massaggi circolari lenti e regolari, per stimolare la microcircolazione del cuoio capelluto. Per quanto riguarda l’asciugatura, è bene tamponare la chioma bagnata con un panno. Il phon, pur rappresentando un valido strumento, va utilizzato con attenzione. Evitare, quindi, di avvicinare l’asciugacapelli troppo alla superficie cutanea: una distanza di almeno 20 cm, assicura il giusto rapporto con questo mezzo che da aiutante può divenire, se mal usato, fonte di problemi e danni. Allo stesso modo, tagliare ogni tanto le punte danneggiate, dona alla nostra chioma quel vigore perduto con la stagione invernale. Il capello ritrova, così, salute e struttura. Questi sono solo alcuni degli interventi possibili per la cura dei capelli, vediamo ora qualche rimedio fai-da-te.

RIMEDI CASALINGHI

La grenetina, o gelatina animale, aiuta a rafforzare i capelli grazie al suo alto contenuto di collagene. Il modo più efficace per rafforzare i capelli con questa proteina è quello di aggiungerne una bustina nel flacone dello shampoo. Allo stesso modo, molto efficace è far sciogliere questa soluzione in mezza tazza d’acqua tiepida, per poi applicarla sui capelli. Un aiuto simile è dato anche dall’olio d’oliva, capace di garantire non solo una maggiore robustezza, ma un accrescimento nella lucentezza e nella morbidezza.

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.