Ciglia finte: cosa sono e come applicarle?

ciglia-finte

Le ciglia finte sono un ottimo strumento di seduzione, utili a donare uno sguardo intenso e ammaliante. Ma cosa sono esattamente? Come bisogna applicarle ?  Lo scoprirete leggendo questo articolo!

Le ciglia finte possono essere un valido aiuto per il vostro make-up, sopratutto in occasione di una serata speciale o di una cerimonia! Sono la salvezza per tutte le ragazze che non hanno ciglia tanto voluminose o poco folte; ma anche per chi non riesce proprio a farne a meno e le usano quotidianamente!

Ma attenzione, le ciglia finte possono trasformarsi da migliori amiche alle vostre peggiori nemiche al mondo. La loro applicazione potrebbe svelarsi un vero disastro,  è dunque importante saperle mettere bene, conoscere le tipologie e selezionare quelle più adatte ai vostri occhi!

Sapevate che le prime ciglia finte risalgono agli anni’70 e furono inventate da Paggy S. Jacobs, anche se alcune testimonianze riportano la loro creazione nei primi anni del ‘900!

Le varie tipologie

Esistono diverse tipologie di ciglia finte, che possono essere scelte in base al tipo di look desiderato: look naturale e fresco, drammatico o molto intenso!

Ma veniamo a noi, quelle più utilizzate si chiamano a nastro che seguono l’intera lunghezza dell’occhio: è necessario applicarle facendole aderire bene alla rima cigliare. Possono essere tagliate e incurvate in base alle proprie esigenze.

ciglia-finte

Ci sono poi le ciglia finte a ciuffetto: si tratta di ciglia singole che sono più delicate e leggere e possono essere applicate anche solo in alcune parti dell’occhio, dove per esempio mancano, sono meno folte o verso la fine per dare più profondità all’occhio! Tra le due, queste ultime sono più difficili da applicare, per metterle perfettamente ci vuole pazienza, manualità ed esperienza!

ciglia-finte

Queste sono le due tipologie principali di ciglia finte, esistono però anche quelle colorate, con gli strass, con le piume, a led, quelle magnetiche e chi più ne ha più ne metta. Diciamo che le prime due sono adatte ad un look più sobrio e naturale e quelle colorate per una serata stravagante che richiede un trucco un pò strong!

 

Come applicarle?

Prima di tutto, misurate le ciglia finte sul vostro occhio, se sono troppo lunghe, tagliatele, calcolando sempre una lunghezza minore rispetto a quella del vostro occhio! Per aiutarvi, applicate l’eyeliner in modo da avere una linea su cui poggiare le ciglia finte!

A questo punto dovete applicare le ciglia finte, prima però mettete un velo di colla su di esse e con una pinzetta per le sopracciglia iniziate l’applicazione partendo dall’estremità interna andando verso l’esterno con estrema delicatezza !

Per staccarle poi vi basterà semplicemente tirarle via. Noi vi consigliamo di non azzardare la vostra prima esperienza di ciglia finte in occasione di una serata speciale o cerimonia, fate prima qualche prova ed un pò di pratica e poi potete permettervi di utilizzarle in occasioni importanti.

 

Quanto durano ?

Sappiate che trattandosi di occhi, è sempre meglio acquistare un prodotto di qualità, che vi permetterà inoltre di riutilizzarle più volte (ricordate però di rimuovere la colla dopo ogni utilizzo).

Quando state per rimuoverle, ammorbidite la colla con un dischetto di cotone bagnato con acqua micellare. Poi poggiatele su di una salvietta o un panno ed eliminate bene ogni residuo con un bastoncino di cotone!

Eccovi tutti i segreti per applicare le ciglia finte in maniera corretta! Fateci sapere le vostre esperienze !

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.