Cinzia Rocca e IED insieme al Salone del Mobile 2013

cinzia-rocca-ied-salone-mobile-2013cinzia-rocca-ied-salone-mobile-2013

Il Salone del Mobile 2013 ha visto come protagonista numerose collaborazioni e tra installazioni, party e press day non mancavano li eventi in boutique come quello organizzato da Cinzia Rocca.

La famosa griffe tutta italiana ha deciso di promuovere i giovani designer dello IED con tre progetti esposti nelle vetrine della boutique milanese di Via Senato 45.

Dodici studenti del Corso Triennale di Product Design hanno creato tre oggetti sul tema ‘Nomadic Life’ che si integrano perfettamente con lo stile essenziale, ma accogliente e raffinato dello store.

Una seduta, una lampada e un servetto sono stati i protagonisti insieme a capi e accessori della collezione Cinzia Rocca PE2013.

cinzia-rocca-ied-salone-mobile-2013

Le linee a scatola della collezione, a uovo, a clessidra e a trapezio, assumono forme quasi geometriche che bene si abbinano con i tre oggetti creati dai giovani designer IED.

La seduta Claire progettata nel 2013 è stata realizzata da Massimiliano Marchesani, Carolina Galvan, Adriano Cisani eIrina Postnikova e nasce dal piacere di osservare e vivere lo spazio rispondendo ai piaceri dei diversi utenti.

cinzia-rocca-ied-salone-mobile-2013

Il tavolino da caffè, il tavolo da cocktail, la libreria e ovviamente la seduta, sono le combinazioni possibili che si ottengono semplicemente facendo scorrere la seduta in cuoio lungo le guide che ne formano la struttura.

La lampada Roots creata da Luca Ruggeri, Matteo Orlandi, Carlos Canali e Cao Jieren è una radice che cresce dal suolo e si sviluppa sfruttando la verticalità dell’ambiente in cui si trova.

cinzia-rocca-ied-salone-mobile-2013

È una lampada da terra dotata di un elemento mobile che le permette di assumere diverse funzioni attraverso una semplice gestualità: lampada, tavolino d’appoggio e pouf.

Per ultimo ecco il servetto Estia creato nel 2012 da Modica Amore Carlotta, Passalacqua Martino, Soragni Andre e Sperotto Elisa è un contenitore di oggetti che raggruppa, aggrega, si rimonta con facilità. Il suo sviluppo verticale riduce gli ingombri e consente un’ agilità d’uso all’interno dell’ ambiente domestico.

cinzia-rocca-ied-salone-mobile-2013

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.