Come capire se piaci a un uomo: usiamo la testa!

come capire se piaci a un uomo

Come capire se piaci a un uomo, ovvero gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere…Keep calm e impariamo a leggere i segnali!

Non c’è niente di più emozionante delle farfalle nella pancia…sì, proprio quelle che iniziano a svolazzare appena incrociamo lo sguardo di qualcuno che ci piaccia davvero. Ma a volte non è facile comprendere se il nostro interesse è ricambiato. E allora come capire se piaci a un uomo?

Bè, care amiche, la cosa non è assolutamente impossibile, anzi.

Dobbiamo solo partire da un dato inconfutabile: gli uomini sono esseri semplici.

come capire se piaci a un uomo

E badate che non si tratta di una critica, al contrario! Evitare di farsi diecimila elucubrazioni mentali, di scandagliare ogni singolo gesto o frase pronunciata dagli altri, non solo allunga la vita e distende le rughe, ma fa vivere meglio, garantito!

Partendo da questa verità, la prima regola per come capire se piaci a un uomo è…semplicemente guardare come si comporta. Vi telefona, vi cerca, o addirittura vi fa complimenti? Ci sono ottime possibilità che ricambi il vostro interesse.

Al contrario, non si fa sentire, non è interessato ai vostri discorsi, quando voi ci siete vi sentite più invisibili di un fantasma? Bè, è quasi certo che non gli interessiate.

come capire se piaci a un uomo

Semplice, no?

Per piacere ad un uomo, iniziate ad essere sincere voi per prime

Sempre partendo dall’assioma della fondamentale semplicità maschile, evitiamo giochetti ambigui, soprattutto se non necessari.

La storiella della donna ammaliante che dice sì quando intende no e viceversa va sfatata. Se volete fargli capire che vi piace, ditegli mi piaci; se per voi sarà solo un amico, tanto caruccio, tanto simpatico, ma insomma non c’è trippa per gatti siate altrettanto chiare.

E’ possibile infatti (anzi, datelo per scontato) che chiarezza chiami chiarezza, quindi anche lui sarà portato ad essere schietto con voi.

La generazione 2.0

Ma in che modo i social stanno influenzando gli approcci tra ragazzi e ragazze? Cioè, come dobbiamo interpretare un interesse solo virtuale?

come capire se piaci a un uomo

Ebbene, è possibile che in una prima fase (ma solo in una prima fase, eh?) lui vi contatti spesso tramite Fb o Ig.

Un primo inconfutabile segnale del suo interesse sono ad esempio i messaggini del buongiorno e della buonanotte (altro che trovatori),

Ben venga tutto ciò, purché l’interesse continui anche dopo aver rotto il ghiaccio ed aver trascorso qualche ora insieme senza cellulari! In caso contrario, se lui dovesse dileguarsi che manco Arsenio Lupin…lasciate perdere.

Come capire se piaci a un uomo: lo sguardo non mente

La prova del nove definitiva, al di là delle nuove tecnologie, dei messaggi subliminali e altre menate, è ancora il caro vecchio sguardo.

come capire se piaci a un uomo

Come vi guarda quando siete insieme? Ha il tipico occhietto a pesce lesso, vi fa chiaramente intendere che vorrebbe essere su un’isola deserta solo voi due, vi sta letteralmente spogliando con gli occhi?

Tranquille, gli piacete.

Insomma, basta affidarsi al vostro buon senso per evitare delusioni colossali…occhio solo a non convincervi di un interesse da parte sua che non esiste solo perché lo volete!

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.