Come e perchè il secondo figlio TI CAMBIA LA VITA

Non credete a quelli che ti dicono…tanto uno quanto due!

Non credete neanche a tutti quelli che affermano che le cose che puoi fare con un figlio, le puoi fare anche con due.

E’ TUTTA UNA BUGIA. Noi abbiamo voluto Carlotta e abbiamo aspettato pochissimo perchè ci piaceVA l’idea di far crescere i due bambini insieme… MA NON VI DICO LO STRESS!

Quello che se hai 2 figli piccoli non puoi più fare:

  • Prendere e partire senza dover dar conto a nessuno. Prima era facile, il rapporto era alla pari, un adulto + un bambino. Ora le cose si complicano. Se devo partire o prendere un mezzo tipo treno, aereo, astronave… dovrò per forza portarmi qualcuno altrimenti come faccio a gestire 4 mani con 2 braccia?
  • Andare a cena fuori senza ANSIE. Io da quando è nata Carlotta ho scelto di uscire a cena (quelle rare volte) o con uno dei due o con nessuno o non esco proprio che è meglio. Portare Claudio e Carlotta insieme è ingestibile e non lo dico per spaventare qualcuno. Claudio è un angelo ma è nei terribili 3 ( o forse erano 2?)… ovviamente non sta seduto più di 2 minuti e se Carlotta piange esattamente nello stesso momento è la fine.
  • Vedere la tv la sera sul divano in santa pace… SCORDATEVELO! A casa mia è raro si addormentino insieme e tra una cosa e l’altra… vado a dormire prima io alle volte!
  • Se con un figlio riuscivi ancora a mantenere quel poco di vita sociale che ti era rimasta con due quest’aspetto non esisterà più. Gli amici senza figli ci penseranno due volte prima di chiamarvi e  uscire con voi e se ci sono delle coppie nella stessa vostra situazione… sarete voi a pensarci bene prima di frequentarli (troppi bambini piccoli = distruzione imminente del vostro cervello).
  • Se con un bambino i parenti ogni tanto avevano un briciolo di pietà e correvano in vostro soccorso… con 2 a un certo punto spariranno come per magia… è un mistero ma è così, anzi, potreste anche sentirvi dire: “L’hai voluto tu del resto!

due-figliCome e perchè il secondo figlio ti CAMBIA LA VITA… vi basta?

Ops, mi sono dimenticata di una cosa: ci sarà un giorno di queste infinite settimane… in un momento incredibilmente e apparentemente silenzioso, che vi girerete e vedrete per la prima volta i vostri figli giocare insieme.

Ancora non camminano sulla stessa lunghezza, a stento si capiscono con le parole, ma i loro occhi viaggiano all’unisono e tutta la stanchezza in un attimo sparirà.

E’ vero, avere due figli comporta tantissime rinunce ma il loro essere fratelli e complici è la gioia più grande.

2-figli


  

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.