CUCINARE CON I PIÙ PICCOLI: 7 IDEE FACILI E DIVERTENTI

cucinare-più-piccoli

Quante volte vi è capitato di sentire i vostri bambini chiedere di passare del tempo in cucina a preparare qualche merenda, dolce o antipasto con voi?

I bambini possono divertirsi nell’ambiente della cucina affiancandovi in ricette semplici e al tempo stesso sfiziose.

In fondo, passare un pomeriggio con i vostri figli cucinando è un modo per condividere divertimento e tempo di qualità, in cui loro possono imparare tante cose nuove. I

bambini osservano e fanno quello che facciamo noi. Se riuscite a trasmettere il valore delle ricette casalinghe, il bambino saprà di aver impiegato tempo e concentrazione per creare un piatto e sarà più entusiasta nel mangiarlo.

Tra piatti dolci e salati, i bambini possono divertirsi in cucina in tanti modi usando pochi e sani ingredienti facili da maneggiare, come, ad esempio, i salumi e i formaggi prodotti dalla Galbani.

Il segreto è proporre ricette veloci e semplici che non li mettano in difficoltà, rischiando di rovinare il momento di condivisione e divertimento.

Ricette sfiziose da fare con i vostri figli

Se i vostri bambini vanno matti per il pollo, un’ottima idea sarebbe preparare insieme il pollo ai corn flakes. È un secondo piatto sfizioso e facile da preparare, infatti basterà tagliare il pollo in bocconcini e lasciare che i bambini li impanino, ricoprendoli di corn flakes.

Ma questa può essere anche l’occasione giusta per preparare qualcosa che i vostri figli non vogliono mangiare. Solitamente le verdure non sono tra i cibi preferiti dei più piccoli.

cucinare-più-piccoli
Photo by Rai Vidanes on Unsplash

Provate a cucinare delle polpette di boccoli. Occupatevi delle cimette fino a raccoglierle in una ciotola, una volta cotte. Schiacciatele insieme a un uovo e del pan grattato, formate delle polpette e poi fatevi aiutare dai bambini a impanarle. Saranno sicuramente più felici di mangiare questa verdura.

Per un secondo più leggero, fatevi aiutare nel preparare degli involtini di bresaola, magari utilizzando la robiola o un formaggio fresco che piace in casa. Se invece cercate un piatto caldo, cuocete una frittata e farcitela con prosciutto e un formaggio da far sciogliere leggermente.

I bambini amano preparare anche i dolci, perché sanno che poi potranno gustarseli appena fatti. È possibile preparare la versione del tiramisù senza caffè. Come? Fate indossare un grembiule ai vostri figli e metteteli a inzuppare i savoiardi nel latte e cacao.

Se invece cercate un’idea sfiziosa adatta anche per fare merenda, le mele caramellate fanno al caso vostro. I bambini adorano divertirsi con la glassa di zucchero e il colorante. Fategli ricoprire le mele dove averle sistemate in degli stecchini da spiedino, e vedrete che cominceranno ad apprezzare la frutta.

We are chicken-sitting for my sister-in-law and we are falling in love with both the chickens and fresh eggs. I like to think this is our version of a duck-face pose - Eggcellent!
Photo by Hannah Tasker on Unsplash

Anche a colazione è possibile convincere i vostri bambini a mangiare della sana frutta, basterà preparare con loro dei pancake a forma di animale. Di base, i pancake sono facili da cucinare, perciò fatevi aiutare ad amalgamare il composto. Una volta cotti, tagliateli e utilizzate la frutta per creare dei simpatici animali. Quando i mirtilli formano il corpo di una farfalla e gli spicchi di mandarino la criniera di un leone, la frutta sarà improvvisamente più buona.

 

 

 

 

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.