Il debutto di Raf Simons X Dior Haute Couture inverno 2013

dior-haute-couture-inverno-2013-10
dior-haute-couture-inverno-2013-07
dior-haute-couture-inverno-2013-08

Doveva essre il momento più atteso della settimana di haute couture parigina per presentare le collezione invernali e decisamente lo è stato perchè la sfilata di Raf Simons al suo primo debutto per la patinatissima Christian Dior è stata un vero successo che segna l’inizio di una nuova era per la maison francese.

Finalmente dopo ben due anni di ufficio tecnico che riprendeva e rielaborava, distruggeva ed esaltava il genio creativo di John Galliano ora Dior sembra brillare davvero di nuova luce con una collezione haute couture semplice, lineare, essenziale ma allo stesso tempo preziosa.

Ecco dominare in passerella abiti bustier e corpetti dai colori vivaci del giallo mimosa, rosa cipria, bianco panna per poi esplodere in toanlità incandescenti del rosso, viola mixato con il nero. Non mancano i tubini strettissimi in vita, i pantaloni rigorosamente neri, le stampe floreali, il verde acido, il rosa cipria.

Una collezione nuova, originale e ben strutturata, pulita e pratica per essereuna haute couture. Sì perchè Dior vuole essere più vicina alle donne dell’elite, sono finiti i tempi dei balli in maschera alla Galliano, ora è tempo di cocktail e serate di beneficienza e questi abiti calzano a pennello.

COMPLIMENTI RAF SIMONS!!!

dior-haute-couture-inverno-2013-09
dior-haute-couture-inverno-2013-06
dior-haute-couture-inverno-2013-04
dior-haute-couture-inverno-2013-05
dior-haute-couture-inverno-2013-02
dior-haute-couture-inverno-2013-01

Recommended Posts

1 Comment


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.