Decorare la cameretta con la carta da parati bambini

Carta da parati bambini

Carta da parati bambini: come ridisegnare la cameretta utilizzando degli accorgimenti di stile.

Ho un problema. Ho fatto l’errore di dipingere la cameretta giochi dei miei bambini di bianco ed ora, a tre anni esatti dal trasferimento in questa casa, mi ritrovo pareti completamente “personalizzate” da Claudio, che ha scoperto la sua vena artistica sui muri di casa, ed altre pareti invece totalmente white e prime di ogni fantasia.

Era ovviamente in programma un work in progress della casa, anche perché avevo messo in conto la distruzione totale con le baby pesti.

Ho deciso che poco alla volta aggiusterò quello che rompono, cambierò alcuni mobili che avevo comprato provvisoriamente e… la cameretta giochi dei bambini?

Bel dilemma, quella non mi piace per niente, infatti avrete visto che la fotografo raramente.

Carta da parati bambini: ecco la soluzione

Sto cercando sul web diverse soluzioni low cost per cambiarne l’aspetto ed ho trovato queste bellissime carte da parati a poco prezzo e molto facili da applicare.

Le ho trovate sullo shop online Esprit shop di cui vi parlai già in un precedente post qui.

Ci sono tantissime soluzioni per cambiare veste alla camera dei piccoli.

Io mi sono innamorata della carta da parati con i cuori e fiorellini fucsia ma avendo un maschietto e una femminuccia, penso che opterò per qualcosa di più neutro come la carta da parati in tessuto non tessuto a righe sui toni del giallo, da intervallare a qualche greca e a tonalità a tinte unite per la parte superiore della parete come nell’immagine.

Trovo che queste soluzioni siano deliziose.

Non mi resta che pensare a qualche mobile contenitore “serio” per riporre i giochi e l’arredo della cameretta dei bambini sarà completato.

Se volete altre soluzioni su Pinterest trovate tantissimi spunti e, se amate creare qualcosa di personale, tantissime idee per mobili in legno e contenitori con pallet, che potreste ridipingere voi stesse, magari con l’aiuto dei figli, se sono un po’ più grandicelli.

Carta da parati bambini

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.