Fenty Puma by Rihanna

Quest’anno le passerelle della New York Fashion Week sono state testimoni del debutto di Rihanna come stilista della sua linea Fenty per Puma.

Chi credeva che l’haute couture e i capi sportivi non si sarebbero mai potuti incontrare si deve ricredere.

Gotica, sproporzionata, seducente, bicromatica.

La collezione Fenty Puma by Rihanna ha aperto un dialogo tra la moda street style giapponese e il mondo gothic.

Fenty Puma by Rihanna

 

Il bianco e il nero fanno da padroni in questa sfilata, dando vita ad un connubio cromatico molto forte. le proporzioni sono decisamente portate oltre i limiti: felpe trasformate in vestiti, maniche che inglobano le braccia e trasparenze che conferiscono al tutto un tocco di femminilità e seduzione.

“Questa collezione non è solo una rappresentazione di chi sono e di come mi vesto ma spinge i confini di ciò che ho voluto creare con Puma”

 

Rihanna

La cantante ha di certo attribuito all’immagine di Puma un qualcosa di inaspettato e all’avanguardia, concentrandosi su combinazioni di tessuti lussuosi e silhouette anticonvenzionali per i modelli proposti. Si può certo individuare in questa collezione lo stile personale di Rihanna.

Riportando il tutto ad un contesto legato alla vita quotidiana, lo sportwears diventa a tutti gli effetti uno stile ben delineato all’interno della fashion community. Giocando sulle proporzioni e su qualche make-up di ispirazione gotica, è possibile dare una nuova connotazione a qualche capo già presente nel nostro armadio.

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.