Food & Travel// Pasqualina, la gelateria bergamasca arriva a Porto Cervo

Uno scorcio del locale dalla piazzetta della Promenade

Pasqualina, la nota gelateria pasticceria bergamasca che proprio quest’anno festeggia il suo 100esimo compleanno, ha inaugurato il suo terzo locale a Porto Cervo.

L’obiettivo di Riccardo Schiavi, patron di Pasqualina, non è quello di aprire l’ennesima catena di franchising del gelato, ma quello, forse più ambizioso, di portare l’unicità dei suoi prodotti in luoghi anch’essi unici.

Interno di Pasqualina Porto Cervo

Il nuovo locale si trova alla Promenade du Port, il borgo che si affaccia sul porto vecchio della più famosa località della Gallura. La Pasqualina di Sardegna assume quindi una veste differente dalle sue due “sorelle”.

Un ritrovo insolito del gusto dove arredi e colori si trasformano adattandosi ai profumi del mare e delle acque cristalline dell’isola dei 4 mori, portando con sé la passione per l’artigianalità che si fonderanno con quanto di più buono offre la terra sarda.

Interno di Pasqualina Porto Cervo 2

Qualche consiglio su come orientarsi? Per gli amanti dei gusti golosi da non perdere Il sogno di Maya, con cacao e nocciole trilobate delle Langhe, e L’isola che non c’è, con mandorle italiane e zucchero caramellato.

Interno di Pasqualina Porto Cervo 2

Da non perdere lo yogurt con fermenti lattici vivi, da gustare anche espresso per le passeggiate lungo il porto. Per l’estate c’è anche la gamma di sorbetti vitaminici come limone d’Amalfi e basilico, mela verde e sedano e il sorbetto carota, arancia e zenzero.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.