La fragranza maschile Le Beau Male by Jean Paul Gaultier

le-beau-male-jean-paul-gaultier
-beau-male-jean-paul-gaultier

Sono passati 18 anni dalla prima bottiglietta della preziosa fragranza maschile Le Male ed il mito del marinaio non è mai passato di moda, sensuale e mascalzone, eterno traditore, uomo oggetto dal fisico scultoreo, quello che le donne desiderano e non potranno mai avere.

Per la primavera 2013 il marinaio si rinnova e nasce Le Beau Male, la bella e la bestia, il bene ed il male. Spruzzandolo al primo impatto il nuovo profumo di Jean Paul Gaultier ti dà quell’aria di freschezza che all’improvviso ti avvolge.

-beau-male-jean-paul-gaultier
-beau-male-jean-paul-gaultier

Il grande naso Francis Kurkdjian ammette:”desideravo in ogni modo riappropriarmi della formula osservandola con distacco. Dovevo conservare la struttura originale e lo svolgimento degli accordi estendendo al massimo la nota“.

Ed ecco che il fresco cocktail menta – artemisia – lavanda si infiamma al contatto con il muschio, il fiore d’arancio e la salvia sclarea per un profumo dalla freschezza torbida.

-beau-male-jean-paul-gaultier

L’iconica metal can si veste di blu ghiaccio come per dare quel senso di freddo toccandola sul quale appare la scritta Le Beau Male come a mano.

Il modello della campagna è il bellissimo Kaylan Falgoust che, con il suo corpo atletico ed il tatuaggio di una sirena, posa come una pin up anni 50 nudo sulla sua pelle d’orso.

-beau-male-jean-paul-gaultier
-beau-male-jean-paul-gaultier

Il profumo sarà disponibile nelle migliori profumerie a partire dal primo marzo nei formati 40, 75 e 125 ml.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.