Jean Paul Gaultier con la Parisienne incanta la passerella di Alta Roma

jean-paul-gaultier-parisienne-alta-roma

Roma è la città più bella del mondo, la città della Dolce Vita e di Federico Fellini, che con i suoi film ha influenzato tutta la mia vita di stilista, è bellissimo essere qui.

Sono queste le parole dette da Jean Paul Gaultier dopo la spettacolare sfilata La Parisienne protagonista della giornata del 7 Luglio durante Alta Roma, nello scenario dello storico edificio di Santo Spirito in Sassia.

Una sfilata di cinquanta capi iconici, quelli che hanno segnato la griffe parigina simbolo della haute couture francese e dell’estro creativo di uno dei più grandi stilisti dell’ultimo secolo.

Ogni capo ha una storia, come proprio quella del corsetto, celebre segno distintivo della maison Jean Paul Gaultier. Sì proprio gli stessi bustier dai seni a punta che ritroviamo sui flaconi delle nostre amate fragranze femminili.

Una sfilata che coincide proprio con il ventesimo anniversario di Le Classique, il primo profumo di Jean Paul Gaultier, incarnazione perfetta ed assoluta della femminilità ora nella versione Belle en Corset.

Venti anni, tantissime versioni come proprio quella del 2005 in metallo color oro, dal busto provocatorio e dai seni concentrici proprio per rendere omaggio ad una delle Regine del Pop Madonna.

Flaconi che racchiudono fragranze amate dalle donne e che rappresentano i capi creati da Jean Paul Gaultier, indossati dalle star e resi iconici dai libri di alta moda.

jean-paul-gaultier-parisienne-alta-roma
jean-paul-gaultier-parisienne-alta-roma
jean-paul-gaultier-parisienne-alta-roma
jean-paul-gaultier-parisienne-alta-roma

Recommended Posts

1 Comment


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.