La presenza di persone negative nella tua vita

persone negative

Buoni propositi per il 2018: non lasciarsi “abbattere” dalle persone negative presenti nella tua vita.

Come capire se siamo circondati da persone negative?

Niente di più facile secondo me.

Sono quelle che riescono in modo subdolo a innescare dentro di te un sentimento negativo.

E sono quelle persone che riescono anche a rovinarti la giornata.

Ovviamente questo, penserai, succede se non hai carattere.

In realtà non è così… ti lasci influenzare da persone negative se dai troppa importanza a ciò che ti circonda in ogni ambito della tua vita: dal quotidiano, dalla famiglia al lavoro.

Questa è la mia esperienza e nella mia vita, di persone così ne ho avute tante e ne ho tutt’ora.

Per il 2018 voglio però dare il giusto peso alle cose.

Energie negative delle persone

Capita infatti che il mio umore cambi totalmente se queste persone cercano in qualche modo, e pur inconsapevolmente, di rovinarmi la giornata.

Come fanno non lo so ma ci riescono.

Magari non lo fanno neanche volontariamente ma si innesca un meccanismo di energie negative difficile da interrompere.

Come riconoscere le persone negative

Le persone negative sono tutte quelle che:

Si lamentano sempre degli altri

Hanno una vita priva di stimoli e ricca di frustazioni

Parlano sempre dei loro problemi e delle loro necessità

Vedono sempre il marcio degli altri

persone negative

Anche noi potremmo essere persone negative per i nostri amici e cari?

Ovviamente sì… facciamo un’analisi di coscienza.

Con la mia ipocondria spesso mi rendo conto che porto al centro delle discussioni solo i miei problemi, quando mi rapporto agli altri.

Purtroppo è un aspetto del mio carattere che non riesco a controllare ma parliamo di una patologia, quella dell’ipocondria e quando dico questo non scherzo.

Io mi rendo conto di essere “malata”, ho anche provato a curarmi ma nei periodi di forte stress e ansia purtroppo questa problematica viene fuori e poco posso farci.

Ecco quindi un altro buon proposito del 2018: cercare di ridimensionare tutto quando parlo con le persone, contando fino a 10 e mettendo al centro anche i bisogni degli altri.

Imparare a chiedere come stai? Cosa stai facendo della tua vita? Hai bisogno di una mano?

persone negative

Vedrete che così qualcosa di buono, ogni giorno, accadrà e si vivrà una vita nel rispetto degli altri e di se stessi.

“Nessun’altra forma di vita sul Pianeta conosce la negatività, solo gli esseri umani, così come nessun’altra forma di vita viola e avvelena la Terra che la sostiene. Hai mai visto un fiore infelice o una quercia stressata? Hai mai incontrato un delfino depresso, una rana con problemi di autostima, un gatto che non riesce a rilassarsi o un uccello che porta rancore e risentimento? Gli unici animali che possono sperimentare occasionalmente qualcosa di simile alla negatività o mostrare segni di comportamento nevrotico sono quelli che vivono a stretto contatto con gli esseri umani, e che pertanto sono collegati alla mente umana e alla sua follia.”
ECKHART TOLLE

 

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.