Lavazza presenta l’innovativo Social Calendar Opera Viva

calendario-lavazza-opera-viva-01
calendario-lavazza-opera-viva-02

Dimentichiamoci i chiodini, gli evidenziatori ed i post it perchè per il prossimo gennaio 2013 dobbiamo assolutamente essere tutti connessi, ma proprio tutti connesi, ad Internete e questo vale per qualsiasi età.

Per la prima volta nella storia è un’azienda italiana a portare avanti un progetto ambizioso, unico nel suo genere ed altamente innovativo.

Di chi stiamo parlando? Di Lavazza, l’azienda leader nel caffè, che per il prossimo gennaio darà vita ad un Social Calendar, virtuale, consultabile sul web e stop. Niente carta; si chiama Opera Viva.

calendario-lavazza-opera-viva-03
calendario-lavazza-opera-viva-04

L’ambizioso progetto è opera degli artisti leader di fama mondiale di digital designer Marco Brambilla, che insieme allo studio di Armando Testa ha pensato per la prima volta ad un calendario sociale.

calendario-lavazza-opera-viva-05
calendario-lavazza-opera-viva-06

Che vuol dire? Bene, il calendario sarà il frutto di un video collage che l’artista Brambilla creerà coinvolgendo il pubblico a casa che avrà l’opportunità di inviare entro il 31 Ottobre sul sito Lavazza contenuti come file di immagini e video.

calendario-lavazza-opera-viva-07
calendario-lavazza-opera-viva-08

Ogni immagine o video corrisponderà ad un arco temporale all’interno delle creatività sviluppate dall’artista e che vedete nel post e saranno inserite tramite un collage ben organizzato.

calendario-lavazza-opera-viva-09
calendario-lavazza-opera-viva-10

Il risultato sarà un calendario video di due minuti dove ogni ora corrisponderà ad un momento della giornata con suoni, file, immagini mixate ed inserite in un’opera più ampia.

Il video sarà poi scaricabile dall’utente a gennaio e gli utenti la potranno personalizzare con i propri contenuti multimediali, creando in questo modo una propria versione unica ed esclusiva.

calendario-lavazza-opera-viva-12
calendario-lavazza-opera-viva-11

Sarà possibile raccontare 365 giorni attraverso l’arco di una giornata? E scandire le stagioni in porzioni di ore, condensando poi tutto in pochi minuti? Per Marco Brambilla è una stimolante scommessa.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.