Lavoretti per Halloween: tante idee…da paura!

Lavoretti per Halloween

La notte più terrificante si avvicina e voi volete spaventare tutti con delle creazioni home made? Ecco i lavoretti per Halloween da fare con i vostri bimbi!

E’ tutto pronto per la fantasmagorica notte delle streghe? Io e le mie bambine ci siamo messe a lavorare di gran lena per essere pronte a spaventare tutti gli amichetti nel tradizionale giro “dolcetto o scherzetto”…ecco alcune idee scovate sul web di lavoretti per Halloween semplicissimi ma molto paurosi!

Lavoretti per Halloween: i fantasmini di ovatta

Il primo lavoretto che vi proponiamo è molto semplice da realizzare e adatto a bimbi tra i due ed i quattro anni: le mie cucciole, entrambe rientranti in questa fascia d’età, si sono divertite un sacco!

Vi occorrono:

2 cartoncini bianchi e 1 cartoncino nero

colla spray vinilica

batuffoli bianchi di ovatta

nastro adesivo

forbici

Iniziate ritagliando dei coni di cartoncino bianco che fermerete lungo i bordi con del nastro adesivo (fate voi questa operazione, ovviamente!). Dal cartoncino nero ritagliate invece due cerchietti per gli occhi ed una mezzaluna per la bocca (fatelo voi). Aiutate quindi i vostri bimbi a spruzzare la colla spray sui coni bianchi e fateli divertire applicandovi sopra i batuffoli di cotone a ricoprire interamente il colo.

Lavoretti per Halloween

Incollate quindi occhi e bocca e i vostri fantasmini sono pronti!

Lavoretti per Halloween: i cestini spaventosi

Questo lavoretto è invece adatto per bimbi un po’ più grandi, dai 6 ai 10 anni. Sono perfetti da preparare prima del tradizionale giro tra le case dei vicini per contenere tutti i dolci e le caramelle che verranno donati ai vostri figli.

Vi occorrono:

vasetti di yogurt puliti

colori acrilici

spugnetta

fil di ferro

1 cartoncino nero

1 pennarello bianco

Colla spray vinilica

Iniziate mangiando lo yogurt (ahahah)

Quindi lavate ed asciugate bene i vasetti. Scegliete quindi un colore acrilico per ogni vasetto (uno fatelo nero, che ad Halloween ci sta sempre bene) e, con l’aiuto della spugnetta, stendetelo bene sul vasetto di yogurt: occorreranno due mani di colore per uniformarlo bene. Fate asciugare e stendete una terza mano. Fate asciugare di nuovo.

Lavoretti per Halloween

Praticate due piccoli forellini opposti sul bordo del vasetto; tagliate un pezzo abbastanza lungo di fil di ferro inserendone le estremità nei due forellini opposti, fermandoli con un nodino. Incurviamo il fil di ferro per realizzare il manico.

Con il cartoncino nero prepariamo occhi e bocche mostruose: possiamo ritagliare occhi di zucca, di fantasma, bocche dai denti aguzzi…insomma via libera alla fantasia!

Incolliamo quindi i cartoncini ritagliati sui nostri vasetti: sul vasetto nero invece disegnate occhi e bocca con il pennarello bianco. I vostri vasetti porta dolci sono pronti!

Lavoretti per Halloween: come intagliare una zucca

La zucca intagliata, detta anche Jack o’ Lantern dalla leggenda irlandese, è il simbolo per eccellenza di Halloween. Si tratta di un lavoretto un po’ complesso da realizzare, ma con un po’ di pazienza e un pizzico di pratica i risultati saranno davvero…paventosi!

Vi occorrono:

una zucca (ovviamente)

1 cucchiaio

1 taglierino

1 matita

1 pennarello

2 strofinacci puliti

1 coltello lungo e affilato

Per realizzare questo lavoretto per Halloween è consigliabile non farsi aiutare dai bambini (potrebbero ferirsi con la lama), ma da un adulto.

Prendete la zucca e disegnate con la matita occhi, bocca e calotta. Quando sarete sicuri delle forme date, ricalcate i bordi con il pennarello. Intagliate lungo il bordo la calotta della zucca; a questo punto infilate il coltello lungo ed affilato in diagonale e staccate la calotta.

Lavoretti per Halloween

Armatevi di cucchiaio (e di pazienza) e svuotate la zucca, ripulendola bene da semi, polpa e filamenti (la polpa conservatela e cucinatela! Qui trovate la ricetta della vellutata Bimby). Una volta svuotata, asciugatela bene con gli strofinacci e passate ad intagliare occhi e bocca seguendo il disegno che avete fatto con un coltellino affilato. Pulite quindi i bordi neri del pennarello con un batuffolo impregnato di alcool e fate asciugare la zucca.

Fatela asciugare per tutta la notte, quindi la vostra zucca di Halloween è pronta!

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.