Lusso: in Cina gli hotel 5 stelle costruiti su portaerei

cina_po_10

Spesso ricerco durante i miei viaggi, posti dove potersi rilassare, sognando un giorno di poter vivere un’esperienza fuori dal comune, magari in un resort super lusso, attrezzatissimo e provvisto di ogni confort. La nuova frontiera per gli alberghi di lusso è la Cina, dove ne stanno spuntando rapidamente uno dopo l’altro.
portaerei-500x272

Uno degli ultimi è addirittura stato ricreato in una ex-portaerei sovietica, dal nome Kiev. Difatti, la Cina ha acquistato tre portaerei, le più famose dell’ex URSS, che diventeranno appunto un hotel, un casinò dalle parti di Macao e l’ultima farà parte, come la Kiev di un parco a tema vicino Shenzhen.
kiev3
La nave al momento si trova nella fase finale di ristrutturazione e sarà collocata a Tianjin, nel parco a tema militare Tianjin Binhai Aircraft Carrier, che si estende per circa 80.000 metri quadri ed è stato aperto nel 2004.

Costata circa 15 milioni di dollari, la portaerei Kiev, questo era il suo nome, aveva una stazza di oltre 36mila tonnellate. Fu utilizzata negli ultimi venti anni dell’Unione Sovietica.

Dopo lo scioglimento dell’Unione stessa, non fu più possibile effettuare manutenzione perché i suoi cantieri erano situati in Ucraina e di conseguenza venduta nel 1996.

L’hotel è quasi ultimato e presenterà 148 camere di lusso. Ovviamente lo spazio è immenso: la portaerei è lunga 275 metri e quando navigava ospitava 1612 marinai.

Nel parco nel frattempo ha aperto il primo ristorante dell’albergo: i coperti sono 30 e si servono piatti della cucina russa. Finalmente qualcosa di orginale arriva anche dalla Cina.

Queste tre portaerei colmeranno questa lacuna. Evitando le grandi catene, che offrono sicuramente un servizio di livello, ma non legato alla storia cinese, nelle portaerei si potrà adesso vivere sicuramente un’esperienza più vicina alla realtà cinese, e gli appassionati di poker, casino, slot machine online, di navi militari o militaria in generale, potranno anche soddisfare i propri hobby e le proprie passioni.

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.