Mascherine riutilizzabili: indossale con un tocco di stile!

mascherine-riutilizzabili

Le mascherine riutilizzabili possono essere indossate senza rinunciare ad un tocco di stile.

Diventate un accessorio indispensabile, le mascherine riutilizzabili possono aggiungere una nota di colore al nostro viso da proteggere.

mascherine-riutilizzabili

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria, le mascherine sono in commercio in diverse tipologie. Tra queste, quelle riutilizzabili e lavabili che possono essere colorate, tinta unita, animalier.

Le mascherine riutilizzabili sono vendute sui siti on-line o dai negozi di abbigliamento che vogliono proporre un’alternativa per il dispositivo di sicurezza necessario per i nostri spostamenti.

mascherine riutilizzabili

 

Materiali e utilizzo delle mascherine

Le mascherine variano per materiali e durata di utilizzo.

Ci sono quelle chirurgiche, dispositivi medici monouso indicate per l’utilizzo quotidiano e costituite da una sovrapposizione di strati; vi sono poi le mascherine filtranti suddivise in base alla loro capacità di filtro. Tra queste, le FFP2 con o senza valvola di espirazione che filtrano più del 95% delle particelle.

Ci sono infine le mascherine riutilizzabili, di tessuto, lavabili che consentono di avere un prodotto non solo efficace ma anche duraturo.  Queste mascherine da utilizzare più volte assicurano protezione e anche un notevole risparmio.

Le usa e getta infatti diventano sempre più difficili da trovare in farmacia e comportano anche un esborso maggiore considerando che servono quotidianamente.

Mascherine in tessuto: pratiche, sostenibili e alla moda

Le mascherine riutilizzabili e lavabili in tessuto, invece, uniscono alla sicurezza della protezione anche un’attenzione all’ambiente, sia per lo smaltimento sia per il loro riutilizzo senza sprechi.

In più permettono di essere personalizzate e di diventare un accessorio alla moda per questo periodo in cui dobbiamo adattarci e accettare una necessità.

Pratiche e in cotone è possibile sceglierle per abbinarle al proprio look, dando un tocco in più per aggiungere un dettaglio di stile.

mascherine-riutilizzabili

Mascherine per bambini

Anche i bambini dai sei anni in su devono indossare la mascherina fuori casa. Per loro è necessario prestare attenzione che non siano troppo grandi e scomode altrimenti potrebbero non proteggere.

Per i bambini, in genere più restii ad indossarle, vari di siti di e-commerce propongono le mascherine riutilizzabili: una protezione sicura, adatta alle dimensioni del loro viso, oltre che divertente e colorata per rendere più agevole e divertente l’utilizzo.

 

Molto carine sono le mascherine dello store artigianale Zucchero e Nuvole.

Dove acquistarle

Le mascherine riutilizzabili e in tessuto sono in vendita innanzitutto on line su siti di e-commerce (Amazon tra tutti che propone anche la vendita delle mascherine riutilizzabili nere) ma anche alcuni negozi di abbigliamento le propongono tra i loro prodotti. Per il momento si acquistano su ordinazione e si ricevono a casa ma alla riapertura dei negozi saranno disponibili anche in store tra gli accessori.

Le mascherine prodotte dal brand Chiarulli sono molto belle, sia da donna che da bambino e sono riutilizzabili.

mascherine-riutilizzabili-chiarulli

La scelta di una mascherina riutilizzabile è già vasta e ci consentirà di aggiungere un tocco in più all’accessorio che ormai fa parte dei nostri outfit!

E ricordate, se non è strettamente necessario uscire… #iorestoacasa

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.