Il mio viaggio a Londra: le foto del terzo giorno

londra-2013-19

Ed il primo Gennaio ci siamo svegliati con il sole. Sì miei cari, forse Londra aspettava le mie preghiere per farmi vedere il Big Ben splendere dritto verso il cielo.

Quindi non c’era assolutamente tempo da perdere. Nonostante le ore piccole ci siamo svegliati prestissimo ed armato di fotocamera ho immortalato il Big Ben ed il Tamigi.

londra-2013-20
londra-2013-18
londra-2013-17

Una giornata così a Londra non è facile averla e il London Eye era lì che mi aspettava. La fila era lunga ma credetemi, ne vale la pena.

londra-2013-16
londra-2013-13
londra-2013-14

Coda per il biglietto 30 minuti, coda per salire sulla ruota panoramica più grande d’Europa un’ora e mezza. E poi? E poi vedete tutta Londra come se siete su un aereo.

londra-2013-15
londra-2013-12
londra-2013-11
londra-2013-11

Lo devo ammettere il London Eye supera di gran lunga la Torre Eiffel, la vista di Londra dall’alto è sconvolgente.

londra-2013-10
londra-2013-09
londra-2013-08
londra-2013-07
londra-2013-06

E dopo essere salito finalmente sul London Eye mi rimaneva uno degli ultimi desideri di Londra: il Tower Bridge, il ponte che collega Southwark con la Torre di Londra, dove venivano giustiziati i prigionieri.

Insomma anche l’uno l’abbiamo passato camminando e senza pensieri.

Eravamo a Londra, era il nostro ultimo giorno e non volevamo stress di metropolitane e negozi. Quindi avevamo tempo per vedere la Cattedrale di Saint Paul.

londra-2013-05
londra-2013-04
londra-2013-03
londra-2013-01

In realtà l’abbiamo vista da fuori. Appena entrati sono rimasto sconvolto. Biglietto per la visita 15 pound. OMG….questo è il prezzo da pagare per pregare in un luogo sacro.

Sono rimasto schifato credetemi e sono uscito. Ok, va bene, i monumenti bisogna pure conservarli e restaurarli e mantenerli ma 15 pound mi sembrano davvero eccessivi.

londra-2013-1

Quindi mi consolo con un pezzo di torta e thè da Caffe Concerto. Goduria fino all’estremo. No chiesa….sì peccato di gola.

londra-2013-2
londra-2013-3
londra-2013-4

E poi dopo aver preparato le valigie, incastrato i gadget e le scarpe ed i maglioncini comprati con i saldi non ci restava che tornare in centro.

LONDON BYE BYE!!!

Recommended Posts

1 Comment


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.