La nonna: la tua migliore amica

la nonna

Non c’è social che tenga all’amore e all’esperienza: la nonna, confidate a lei i vostri segreti perchè è proprio lei la vostra best friend!

La nonna, una parola che profuma di ricordi, come la torta di mele, di tradizione e di amore incondizionato; litigate con il mondo e non sapete dove andare, sicuri?

La nonna è un porto sicuro dove trovare riparo, l’amica ideale, che ti prepara qualcosa di buono e calorico e ti ridà subito la carica.

la nonna

Non ci fa sentire soli, anche quando magari è lei ad essere rimasta sola.

Ma non è solo buona cucina sono anche consigli, opinioni ed esperienza a pillole senza controindicazioni; insomma è una persona che ha un ruolo di primo rilievo nella vita di tutti.

Ricordatevi che è l’amica ideale perché è sempre fedele, molto di più di un amico, e sopratutto non ti giudica mai!

Le sue lasagne sono le più buone, i suoi tortelloni non ne parliamo..la domenica non c’è pranzo che tenga, ci vediamo a casa di nonna.

1 millennial su 2 ammette di preferire i manicaretti della nonna al cibo etnico e ai fast food – la tradizione batte l’innovazione e questo mi fa pensare al McDonald’s di Altamura battuto dalla focaccia del panificio storico del paese.

NONNA E NIPOTI: UN LEGAME D’ORO

Un recente studio condotto dallo Story Cooking di Casa Coricelli, l’osservatorio sulle tendenze nel mondo dell’olio e della cucina dell’omonima azienda umbra, su circa 1500 ragazzi di età compresa tra i 16 e i 25 anni, ha fatto emergere quanto sia forte il rapporto tra nonne e nipoti.

Nella fascia d’età tra i 16 e 18 anni, la nonna è la confidente preferita con cui si parla dei primi amori, dei problemi a scuola e dei litigi con i genitori.

la nonna

Per i ragazzi più grandi, è la confidente con cui parlare dei problemi sul lavoro o dell’università.

La nonna del terzo millennio è social infatti è tra gli amici di Facebook e tra le conversazioni recenti su WhatsApp

Ma perché la nonna ha un ruolo così importante nella vita dei Millennials?

  •  è la persona che riesce a trovare sempre una parola di conforto
  •  passare il tempo con lei è bello perché, rispetto alle madri, le nonne pare lascino più libertà
  •   è la migliore cuoca del mondo.
    “Il cibo è lo strumento ideale per instaurare un rapporto importante fra nonna e nipote” – afferma Chiara Volpato, professoressa di Psicologia Sociale presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Quindi vai a trovarla più spesso o comunque chiamala!

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.