Cosa fare a Pasqua: l’occasione per un weekend romantico a Madrid

Cosa fare a Pasqua

Cosa fare a Pasqua: visite ai principali musei, passeggiate mano nella mano nei parchi, spettacoli e panorami mozzafiato.

Tutto quello che non può mancare in un week end di coppia.

Arriva la Pasqua ed è il momento migliore per una fuga romantica in giro per l’Europa, per un week end speciale con la propria dolce metà alla scoperta di Madrid.

Una delle capitali più romantiche d’Europa, perfetta per chi ama l’arte, la storia e allo stesso tempo vuole divertirsi e rilassarsi spendendo relativamente poco rispetto ad altre località. La città spagnola è facilmente raggiungibile dai principali aeroporti italiani, grazie alle numerose offerte delle compagnie low cost verso l’Aeroporto Adolfo Suares, collegato tramite la linea metropolitana, direttamente al cuore della cittadina.

Cosa fare a Pasqua in Europa

Un week end romantico nella città madrilena è alla portata di tutti anche per quanto riguarda il costo del soggiorno. Ci sono numerose opzioni come alberghi, bed & breakfast, anche se la soluzione più economica è sicuramente quella di affittare un appartamento in centro.

A Madrid è obbligatoria la visita al cosiddetto “Triangolo Dorato”, dove si trovano i tre musei d’arte più famosi della Spagna, a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro: il Prado, il Thyssen- Bornemisza e il Reina Sofia.

Visitando il Prado avrete la possibilità di ammirare quadri e opere dei maggiori esponenti artistici della storia europea, come Goya. Il Reina Sofia ospita tra gli altri il celeberrimo dipinto di Picasso, “Guernica” che rappresenta il bombardamento dell’omonima cittadina avvenuto durante la guerra civile spagnola. La pinacoteca Thyssen-Bornemisza, ospitata all’interno di uno splendido palazzo del XVIII secolo, espone circa 800 opere che spaziano dal Rinascimento Italiano alla pittura moderna. Capolavori di Caravaggio, Canaletto, Van Gogh, Durer, raccolti in un unico spazio da visitare mano nella mano immersi nella meraviglia dell’arte che sfida i secoli.

Per trascorrere una pausa romantica tra la visita a un monumento e a un museo il Parco del Retiro è il luogo ideale.

Una vastissima zona (oltre 120 ettari e più di 15.000 alberi), costituisce il polmone verde del centro di Madrid. I madrileni frequentano spesso il parco sia per svago che per praticare sport o per visitare i tantissimi luoghi di interesse storico, naturalistico o architettonico come l’Estanque Grande, il corso d’acqua percorribile anche in barca, il Palacio de Velàsquez e il Palacio de Cristal sede di esposizioni. In particolare quest’ultimo, realizzato nel 1887, è uno dei migliori esempi di architettura del ferro in Spagna.

Tra sculture, fontane, panchine e monumenti come la statua dell’Angelo caduto e la fontana delle Galapagos, il parco del Retiro rappresenta uno dei luoghi più romantici della città.

Se si vuole ammirare la città dall’alto, un giro in funivia è l’ideale: con il telefèrico è possibile attraversare il Parque dell’Oeste, la Casa del Campo e godere di una vista unica della città. Una volta in cima è possibile organizzare una passeggiata romantica, un pic nic o una gita in bici.

Cosa fare a Pasqua

Sono numerosissimi i punti panoramici di Madrid, anche in pieno centro, come sul terrazzo del Corte Inglès, uno dei centri commerciali più grandi della città.

Nel palazzo situato sulla Gran Via, al nono piano si possono assaggiare gustosissimi antipasti della zona Gourmet Experience e ammirare il panorama mozzafiato della città.

Quando la giornata volge al termine, appena prima del calare del sole, vi consigliamo di fare una tappa al Templo de Debod, un piccolo tempietto egiziano situato nel parque Oeste. I colori del tramonto che si riflettono sul canale sono semplicemente indimenticabili.

La notte di Madrid riserva occasioni romantiche uniche come “La caja màgica” del Cirque su Soleil che va in scena al Nuevo Teatro Alcal: stili musicali diversi, acrobazie, giochi di luci per uno show che dura circa 90 minuti. Insomma uno spettacolo unico al mondo per concludere un week end indimenticabile!

Leggi di altre mete sul post Pasqua 2017

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.