Pasta frolla Bimby vegana: ricetta e preparazione facili

pasta frolla bimby

Come preparare una gustosissima pasta frolla Bimby vegana? Ecco qui la ricetta.

La pasta frolla vegana Bimby è una delle basi della pasticceria con cui realizzare le ricette più dolci e non.
La pasta frolla Bimby è un impasto di farina e altri ingredienti come il sale, lo zucchero, il burro, le uova, bicarbonato e aromi lavorato fino ad assumere una consistenza di norma piuttosto compatta, variabile a seconda della ricetta e della quantità degli ingredienti che saranno aggiunti e dell’uso che se ne farà.
La pasta frolla è un impasto dolce utilizzato per creare torte, dolci, biscotti e molte varietà di pasticcini da cuocere in forno, che, dopo la cottura, assume un aspetto friabile, perché nell’impasto non figurano gli albumi d’uova.
L’ingrediente più importante per preparare la pasta frolla è il burro, ma questo si può sostituire con altri grassi come olio o margarina.
Nella procedura tradizionale per fare la pasta frolla, il burro dovrà essere freddo di frigorifero e impastato delicatamente con le dita o più comodamente con un’impastatrice. Importante è evitare il surriscaldamento del burro che renderebbe l’impasto elastico. Il burro è presente in quantità e percentuali che variano.
La pasta frolla può essere tendenzialmente molto calorica.
Esistono diverse varianti di pasta frolla vegana Bimby in base alla proporzione degli ingredienti liquidi e secchi o al metodo di lavorazione.
Ingredienti

  • 125gr farina di farro
  • 125gr farina 00
  • 125gr zucchero di canna
  • 70gr olio di semi di mais
  • mezzo cucchiaino lievito per dolcipasta frolla bimby

Preparazione
Inserire tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby 20 sec vel 5 del Bimby.
Compattare con le mani e formare una palla. Far riposare per circa mezz’ora.
Procedere alla preparazione dei vostri biscotti o della base per la vostra crostata.

Per la pasta frolla Bimby classica avete bisogno di:

  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 2 tuorli d’uovo
  • 80 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di 1 limone o della vaniglia

Preparazione

Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero e poi polverizzare: 10 sec. vel. Turbo.
Aggiungere il resto degli ingredienti e impastare brevemente: 20 sec. vel. 5. Formare una palla e ricoprire l’impasto con della pellicola trasparente, riporre in frigorifero per almeno 30 minuti.
Prima di utilizzare la pasta, lavorarla con le mani molto velocemente. Stendere la pasta dello spessore di circa 1/2 centimetro, utilizzarla come base per una crostata o per dei biscotti.
Cuocere in forno preriscaldato a 170°. Lasciar raffreddare e servire.

 
 
pasta frolla bimby

Pasta frolla di riso vegan

Ingredienti

  • 300 g. di farina di riso;
  • 100 g. di zucchero;
  • 150 ml. di acqua;
  • 50 ml. di olio di semi di girasole;
  • 1 limone bio.

Per la pasta frolla di riso vegan versate su una spianatoia la farina di riso e formate una fontana.
Al centro aggiungete la scorza grattugiata, lavata e ben asciugata di un limone biologico, poi unite lo zucchero e miscelate per bene.
A questo punto unite l’olio di semi di girasole e impastate velocemente il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente per alimenti e lasciatela riposare in frigo per circa 1 ora.
Allo scadere del tempo togliere l’impasto dal frigorifero e la vostra pasta frolla di riso vegan è pronta per le realizzare le preparazioni che più preferite, come per esempio bisotti e crostate. in versione vegan e non solo.
pasta frolla bimby
La ricetta della pasta frolla tradizionale senza Bimby, con alcuni consigli sulla preparazione di un impasto per crostate e biscotti tradizionale – classico con ricotta o con yogurt al posto del burro, la trovate nel magazine nella sezione ricette.

Recommended Posts

2 Comments

  1. le ricette perfette,sicuramente le proverò.

    • grazie!!!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *