La poltrona in piumino di Moncler by Gilles & Boissier

moncler

Durante la settimana del Salone del Mobile di Milano anche le griffe di moda vogliono lasciare il segno e non è da menoMoncler, che diventa oggetto di design e “si trasforma in poltrona”.

Ideata da Gilles & Boissier, duo francese di architetti che già firmano i layout delle boutique Moncler e conoscono a fondo i valori della Maison, la poltrona nominata “Sit on my Doudoune” è un pezzo unico.

Rivestimento in nylon technique, imbottitura in piuma d’oca e trapuntatura a boudin. “Sit on my Doudoune” cita in ogni dettaglio, materiale e lavorazione il mondo del piumino secondo Moncler. E formula una lettura della poltrona in chiave grafica, essenziale, quasi astratta, esaltata dalla finitura bianco assoluto.

Il risultato è una sintesi originale fra moda e design. Una seduta generosa, soffice e protettiva proprio come il piumino Moncler. Attorniata, nella vetrina, da una semplice sequenza di tubi al neon che riprendono visivamente il motivo geometrico del boudin e illuminano, come unica prrotagonista, la poltrona.

Oggetto d’arredo che nella sua estrema pulizia geometrica diventa forma universale e richiama la trasversalità di un capo da indossare in ogni contesto, naturale o urbano.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.