Provato per voi// maschera ristrutturante fai da te per capelli sfibrati

capelli
Oggi, non sapendo cosa fare per combattere la noia di questa calda giornata d’estate, ho deciso di piastricciare in cucina, ma non per deliziare il mio ed altrui palato, bensì per cercare qualche rimedio fai da te per i miei poveri capelli danneggiati come ben saprete da mesi di tinte su tinte…

Ecco quello che ho fatto: ho mescolato per bene 2 cucchiai di olio d’oliva e 3 cucchiai di succo d’acero; ho steso l’impacco sui capelli (solo sulle punte attenzione :)) ed ho coperto il tutto con la pellicola da cucina trasparente.

olio
Ho atteso 30 minuti, ho lavato i capelli normalmente e poi, sui capelli bagnati ho steso una maschera ai semi di lino e l’ho tenuta in posa per 10 minuti. Ho risciacquato normalmente, pettinato con molta cura i capelli bagnati (passaggio delicatissimo considerato che i capelli sfibrati quando sono bagnati sono molto ma molto più fragili) ed ho lasciato asciugare la chioma al sole.

Risultato? I capelli sono morbidissimi e noto un netto miglioramento anche sulle punte…per un rimedio di bellezza fai da te veloce ed economico :)…

Ideuzza…se non avete il succo d’acero aggiungete del miele (funzionerà allo stesso modo).

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.