Pulizie di casa: come organizzarle

Pulizie di casa: avere la casa sempre in ordine è il sogno di ogni donna, ma come organizzarle?

Vivere in una casa pulita fa bene alla salute, ma anche alla mente. Disordine e pulito possono stressare la coppia!

COME FARE LE PULIZIE DI CASA

Organizzare con largo anticipo le varie incombenze della routine casalinga fa risparmiare tempo, soprattutto se hai i minuti contati da dedicare alla casa.
Per le pulizie di casa adotta un planning settimanale o mensile per rendere meno stressante e più “divertente” questa pratica obbligatoria.
pulizie di casa2
Organizzare casa giornalmente:

  • apri le finestre per un’ora per cambiare l’aria ed evitare la formazione di muffa e condensa.
  • rifai i letti
  • metti in ordine la cucina
  • pulisci i tavoli su cui pranzi
  • lava i sanitari
  • metti in ordine oggetti vari sparsi in casa.
  • cambia il sacchetto della spazzatura

Se lavori tutto il giorno, part-time o hai un bimbo piccolo, prova con queste accortezze:
pulizie di casa2

  • Riordina la cucina e lava sempre i piatti la sera stessa.
  • Apparecchia per la colazione prima di andare a dormire
  • Fai il bucato nel fine settimana
  • Se ne hai la possibilità, fai la spesa online
  • Apri le finestre delle camere mentre gli altri si lavano o fanno colazione
  • Prima di andare a lavoro fai i letti
  • Dai una priorità a cucina, bagni e camerette dei bambini
  • dividi i compiti con tuo marito

Come fare le pulizie di casa con prodotti naturali?

Ecco i vostri alleati per pulizie di casa ecologiche: sale, aceto, bicarbonato, limone, acqua ossigenata e oli essenziali.
Il sale è un alleato prezioso per le pulizie di casa. Puoi utilizzarlo per pulire pentole dal fondo incrostato o la moka.
pulizie di casa2
Per disinfettare i tubi di scarico, versa settimanalmente nel water una pentola di acqua bollente con sale e aceto.
Il sale inoltre assorbe l’umidità; una manciata di sale nelle scarpe da ginnastica, combatterà i cattivi odori.
Acqua calda e aceto bianco sono ottimi da utilizzare su fornelli, doccia e piastrelle.
L’aceto è sgrassante e combatte i cattivi odori, usatelo per

  1. pulire e disinfettare frigorifero,  
  2. lavaggi in lavatrice e lavastoviglie,
  3. per detergere i pavimenti in gres.
  4. lucidare vecchie posate
  5. rimuovere il calcare dalla doccia.
  6. sostituire l’ammorbidente aggiungendo mezzo bicchiere nell’apposita vaschetta. Non temete il bucato non avrà cattivi odori!

Bicarbonato e una goccia di sapone di Marsiglia, se mescolati, preparano un detergente ecologico ottimo.
In alternativa con bicarbonato, 2-3 cucchiai di succo di limone e un cucchiaio di sale, si può lavare il pavimento o la lavastoviglie.
pulizie di casa2
Il bicarbonato assorbe gli odori, posizionate dei sacchetti nella scarpiera o nella lettiera del gatto.
La buccia di limone toglie il calcare, assorbe i cattivi odori del frigorifero ed è ottimo per pulire il forno; basta strofina mezzo limone sulle pareti del forno, accendere a 180° per circa 20 minuti e poi passare con una spugna.
L’acqua ossigenata a 30 o 40V è ottima per disinfettare gli ambienti di casa, quali bagni e piastrelle.
Versa nel wc bicarbonato, aggiungi acqua ossigenata, strofina e sciacqua.
Gli oli essenziali hanno proprietà antibatteriche e donano anche una profumazione particolare all’ambiente o al bucato.
pulizie di casa2
Per esempio, se utilizzi l’aceto al posto dell’ammorbidente puoi preparare una miscela con acqua, aceto e 20-30 gocce di olio essenziale di rosa e lavanda.
Quindi per non stressarci, stabiliamo priorità e gestiamo al meglio i tempi morti:

  • rifare il letto è un compito veloce che possiamo eseguire anche prima di andare a lavoro
  • prima di fare una doccia, al mattino, arieggiamo la camera da letto
  • facciamo respirare le lenzuola
  • prepariamo la colazione cercando di sporcare il meno possibile
  • ripuliamo con carta assorbente eventuali gocce d’acqua, di caffè o latte
  • azioniamo la lavatrice la sera, durante la cena: questo ci permetterà un risparmio di tempo ed energetico.
  • prima di andare a letto facciamo i piatti
  • non lasciamo oggetti in giro
  • passiamo la scopa per rimuovere eventuali briciole e e con uno straccio bagnato eliminiamo macchie sul pavimento.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.