Qual è il modo migliore per indossare il profumo?

indossare-profumo

Il profumo è un prodotto strettamente personale, che permette con classe di distinguersi dagli altri ed esprimere pienamente la propria personalità e individualità.

Sono davvero moltissimi gli store e le profumerie, tra cui per esempio Eb Profumerie, che offrono una vasta gamma di profumi, per dare la possibilità di scegliere quello più adatto a sé e ai gusti e caratteristiche personali. Un grande segno di personalità scaturisce dal modo in cui si indossa una determinata fragranza e da come essa si unisca al proprio odore e si mantenga sulla pelle. Non tutti sono consapevoli del fatto che il proprio corpo è dotato di alcuni punti strategici dove è preferibile accogliere il profumo per fare in modo che duri più a lungo. Di seguito tutti i consigli per indossare i profumi uomo e i profumi donna nel modo migliore possibile.

indossare-profumo
Photo by Myriam Masiero on Unsplash

Ecco dove indossare il profumo per farlo durare

Quando si vuole indossare al meglio il profumo, quest’ultimo non deve essere messo in modo casuale. Esistono, infatti, delle zone specifiche del corpo più propense a far durare il profumo per più tempo. Queste zone, per quanto riguarda sia i profumi uomo che donna, sono il collo, i polsi e dietro i lobi delle orecchie.

Collo e retro collo sono i punti più comuni dove indossare il profumo. Di solito, si procede versando alcune gocce sui polsi per poi applicarlo sul collo e lungo le scapole. Il collo è il punto strategico che permette, a chiunque sta intorno, di sentire la scia di profumo.

Quando si indossa il profumo sui polsi, invece, è importante non strofinare mai con grande energia. Un movimento brusco, infatti, può surriscaldare la pelle e può rovinare in tal modo la fragranza.

E poi ci sono le orecchie: conosciuto anche questo come un altro punto naturale, per indossare il profumo in modo corretto è bene puntare al retro delle orecchie, per avere un’intensità dell’essenza maggiore.

Photo by Nubelson Fernandes on Unsplash

Pancia, ginocchia e capelli: i punti femminili per indossare il profumo

In una donna, due punti strategici fondamentali sono la pancia e nella parte interna delle ginocchia. Per esempio, se si indossa un vestito con le gambe scoperte, il profumo può essere spruzzato in quest’ultimo punto. Le ginocchia, sono definite “zone di movimento”: si tratta di punti precisi che consentono di lasciare una scia di profumo tra un movimento e l’altro. Un ulteriore luogo del corpo femminile per così dire strategico, per indossare al meglio il profumo, sono i capelli. Si tratta di un’abitudine molto diffusa, quella di spruzzare il profumo sui capelli per mantenerlo più a lungo: per evitare di rovinarli, però, è bene scegliere una tipologia di profumo più leggera o, in alternativa, delle profumazioni pensate proprio a questo scopo.

Torace e gomiti: i punti maschili per indossare il profumo

Anche per gli uomini esistono informazioni specifiche su come e dove indossare la fragranza. I profumi uomo, oltre alle zone citate in precedenza, possono essere applicati anche sul torace o nell’interno dei gomiti. In quest’ultimo punto di applicazione, la fragranza riesce a permanere con un’alta densità, anche sul tessuto, lasciando una piacevole scia di profumo.

 

 

 

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.