Regno Unito: quali città visitare?

Tutti quando pensano al Regno Unito pensano a Londra.

Tuttavia, il Paese è pieno di piccole gemme degne di visita tanto quanto la capitale.

Inghilterra, Scozia, Galles e Nord Irlanda hanno un paesaggio molto diversificato e con un patrimonio culturale molto ricco. I posti da visitare infatti includono tutto tra fantastiche tenute di campagna, castelli, musei e gallerie d’arte da fare invidia al resto del mondo che nel Regno Unito sono gratis.

Edimburgo

La capitale della Scozia è una delle città più affascinanti del Regno Unito e destinazione popolare per via degli edifici storici meglio conservati. Il luogo più famoso della città è il castello di Edimburgo che si trova su un promontorio roccioso, un edificio del tredicesimo secolo al centro della storia scozzese. Altri luoghi famosi della città sono il palazzo reale che contiene al suo interno i gioielli della corona, il memoriale nazionale della guerra e la famosa roccia del destino, che è stata restituita alla Scozia da Londra dopo 700 anni.

York

Una delle città più popolari tra i turisti al nord dell’Inghilterra è la medievale York. La capitale ecclesiastica della Chiesa di Inghilterra si può vantare della cattedrale più bella del paese, insieme a quella di Canterbury. La chiesa medievale risale all’inizio del Cristianesimo nel terzo secolo, anche se l’imponente struttura gotica fu costruita solo mille anni dopo. A York è anche possibile visitare le mura della città, che si estendono per circa cinque chilometri attorno all’antica città medievale e dà una vista sullo Yorkshire impagabile.

Canterbury

Canterbury è una cittadina medievale che non ha eguali nel Regno Unito. Il centro storico è piccolo ma piacevole per una camminata, infatti è totalmente pedonale e pieno di negozi interessanti. Tuttavia, ciò che rende questa cittadina conosciuta in tutto il paese è la fama dovuta ai Canterbury Tales, la raccolta di racconti medievale dello scrittore trecentesco Geoffrey Chaucer. Questa collezione di storie è importante nel Regno Unito tanto quanto la Divina Commedia lo è in Italia, infatti è vista come la pietra miliare della letteratura inglese. L’importanza dei Canterbury Tales è anche culturale, infatti ci racconta di come alcune classi sociali, per esempio cavalieri o suore, vivessero al tempo ed è una prova storica come per esempio il gioco di dadi hazard esistesse già nel XII secolo.

Stonehenge

Stonehenge è uno dei siti di patrimonio UNESCO più antichi del mondo ed è luogo di pellegrinaggio per più di 4500 anni. Si pensa sia stato costruito come luogo di culto, ma ora tutti i turisti vi si recano per la sua importanza storica.

 Photo by Nadi Lindsay

Windsor

La città storica di Windsor è famosa più che altro per il castello di Windsor, il più spettacolare ed importante castello del Regno Unito. L’edificio è stata la residenza estiva della famiglia reale per più di un millennio (il tutto iniziò infatti nel 1 078 con Guglielmo il Conquistatore) e ora è il castello inabitato più grande del mondo. Si possono visitare gli appartamenti statali contenenti la galleria della Regina, la sala da pranzo e la Cappella di San Giorgio.

Manchester

Manchester è una delle più grandi città del Regno Unito e le sue attrazioni principali sono Castlefield, popolare per le sue case vittoriane preservate benissimo, i canali, le rovine romane, senza contare la cattedrale di Manchester, il municipio della città, il museo della scienza e dell’industria e la galleria d’arte di Manchester.

Liverpool

Vicinissima a Manchester si trova Liverpool, una meta perfetta per tutti gli appassionati di musica. Infatti, i fan dei Beatles di tutto il mondo sono attratti qui da tutte le attrazioni legate a questa storica band inglese, come il Beatles Story, il famoso Cavern Club, dove la band ha suonato per la prima volta nel 1961 e le vecchie case di John Lennon e Paul McCartney.

Cardiff

La capitale del Galles è piena di attrazioni, prima di tutto il castello di Cardiff. Si trova al centro della città ed è stato costruito sulle rovine di un fortino antico romano, alcune parti del castello risalgono addirittura al 1090 con molte parti ristrutturate nel 1800. La città è molto famosa anche per il suo porto e soprattutto per il World of Boats con la sua unica collezione di barche da tutto il mondo.

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.