Ristrutturazione casa: quanto costa e come si procede?

 La ristrutturazione di casa: come affrontare questo momento nel migliore dei modi

Ristrutturare casa che sia nuova o da rinnovare, spaventa un po’ chiunque. Si, perché il costo è sempre un ignoto e si finisce per averne paura.

Ecco perché in questo articolo vi parlerò di come procedere nella ristrutturazione di casa senza troppe domande sui costi.

ristrutturazione-casa

Ristrutturazione casa: cosa comprende e quanto costa?

Una ristrutturazione completa comprende:

  • Costo di demolizione e smaltimento: le attività che incide meno sul prezzo;
  • Costruzione di nuovi tramezzi
  • Costo dell’impianto elettrico e idraulico: rappresentano le attività più pesanti da fare durante una ristrutturazione. Comportano inoltre una spesa importante. Anche qui però il prezzo dipende da tanti fattori che possono essere la grandezza della casa o l’aggiunta o meno di condizionatori e via dicendo.
  • Posa dei pavimenti: questa dipende interamente da che pavimento scegliete, mattonelle o parquet hanno inevitabilmente un costo differente;
  • Rifare le pareti: anche qui come la demolizione, il prezzo non è eccessivamente elevato si aggira intorno ai 30/40€ a cui vanno aggiunti quelli della tinteggiatura, che in base alla sua elaborazione o meno implicherà un costo piuttosto che un altro.
  • Nuove porte e finestre: anche qui la spesa è importante, soprattutto se ci sono tante finestre o se si vuole utilizzare un materiale più pregiato.

ristrutturazione-casa

ristrutturazione-casa

Dunque il costo minimo parte dai 20/30 € al mq per la demolizione fino ad un massimo di 350€ al mq per finestre e porte. Prima di procedere, potete richiedere dei preventivi per farvi un’idea e non avere sorprese in seguito. Ovviamente qui si parla di ristrutturazione casa completa, ma potrebbero interessarvi anche solo alcune di queste voci.

 

Quanto costa rifare il bagno di casa?

A queste voci bisogna aggiungerne una che sembra banale ma rappresenta una delle stanze più importanti della casa: il bagno.

È bello averne uno così come lo abbiamo sempre desiderato.

La ristrutturazione del bagno, partendo da zero, è pari a circa 800€ al mq compreso di sanitari, piastrelle e pavimento.

Chiaramente questi non sono dei prezzi standard, perché possono subire variazioni in base alle attività necessarie che possono essere:

  • eventuale rimozione di sanitari;
  • rifiniture e sanitari di alta qualità;

ristrutturazione-casa

 

Si può risparmiare sulla ristrutturazione di casa?

 

Abbandonate l’idea di poter avere un lavoro di qualità a poco prezzo e anche a tutto ciò che si dice in rete. Con 250€ non ristrutturerete casa!

Però un modo per risparmiare sui costi della ristrutturazione c’è: sfruttare le detrazioni del 2019. La legge di stabilità del 2019 afferma che sono state prorogate le detrazioni fiscali per la ristrutturazione a tutto l’anno.

Grazie a questa legge rimasta invariata dal 2017, potrete risparmiare il 50% sui costi finali.

Conveniente no?

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *