Robbie Williams ospite da Coin per il lancio in Italia di Farrell

Coin presenta Farrell 18 ott 2012 ALF_2036

In occasione del cinquantesimo anno del flagship store di Milano, piazza V Giornate, giovedì 18 ottobre Coin ha ospitato Robbie Williams per il lancio in Italia di Farrell, il marchio di abbigliamento disegnato da Ben Dickens (già stilista di Burberry).

E come si immaginava lo store è stato letteralmente preso d’assalto da una folla di fan completamente impazzite alla vista di Robbie Williams, che anche con un po di pancetta si conferma uno dei papà più sexy e teneri del pianeta.

Farrell si ispira a Jack Farrell, nonno di Robbie Williams, un uomo forte, che credeva nei valori dell’onestà, dell’integrità e dell’onore.

E li insegnava al nipote, che sarebbe diventato il famoso cantante dei Take That, prima di iniziare una carriera folgorante e fortunata da solista.

Coin presenta Farrell 18 ott 2012 ALF_1414

Wear it in, wear it out” sii fuori quello che hai dentro di te. Uno slogan per un uomo che in ogni occasione esprime il suo stile personale, elegante, consapevole. Un uomo che non è interessato ad “apparire” e punta piuttosto all’essenza della sua interiorità.

Coin presenta Farrell 18 ott 2012 ALF_1644

Trench, cappotti, giacche, pullover, camicie per un total look ispirato al classico stile british ma con accenni di assoluta contemporaneità e ricercatezza, che saranno in vendita in esclusiva negli store Coin di Milano (piazza V Giornate) e Firenze.

Coin presenta Farrell 18 ott 2012 ALF_1675

Il 18 ottobre Robbie Williams ha incontrato 16 fan selezionati attraverso il contest fotografico “Farrell Experience”. Lanciato lo scorso settembre sul sito coin.it, il concorso prevedeva l’upload di un look che cogliesse l’essenza british di Farrell.

Il vincitore del contest, che ha raccolto in un mese migliaia di foto, ha avuto inoltre l’opportunità di avere il cantante e lo stilista del marchio a propria disposizione come personal shopper e un total look Farrell in regalo.

Coin presenta Farrell 18 ott 2012 ALF_1525

Ben Dickens è arrivato contribuendo con il suo ottimismo, la sua passione e la sua visione allo stile della collezione dedicata a mio nonno”, commenta Robbie Williams.

Lavoriamo fianco a fianco, ispirandoci vicendevolmente e producendo sempre nuove idee. È come creare un album, dopo tutto cos’è un album, se non un’idea. Cos’è l’arte? È un’idea, così come lo sono gli abiti”.

Caro Robbie, ora ti vogliamo vedere

al cinema!!!

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.