Saldi estivi: come affrontarli

saldi estivi3

Sono iniziati i saldi estivi 2017, pronte a scatenarvi con lo shopping? Il segreto è creare il look migliore al minor prezzo.

I saldi estivi vi permettono di portare a casa vostra i capi e gli accessori di tendenza dell’estate 2017, ad un piccolo prezzo.
Uno degli errore comuni, durante il periodo di saldi, è comprare qualsiasi cosa ci piaccia, attratte dal prezzo basso, senza poi pensare a come abbinare il capo.
saldi estivi3
Quante di voi hanno gonne, magliettine carine e scarpe estrose che non sanno come combinare? Pezzi che ci siamo sentite felicissime di comprare, ma che ora aspettano nel guardaroba in attesa del match perfetto.

SALDI ESTIVI: CONSIGLI PER UN ACQUISTO CONSAPEVOLE

STEP 1: CHECK ARMADIO
Prima di andare a caccia di vestiti da brave “clothes hunter”, aprire l’armadio è vedete cosa ci avete nascosto dentro.
saldi estivi3
Fate una distinzione tra:

  • abiti che non mettete da tempo – se non vi piacciono più valutate, se sono in buone condizioni, di darli in beneficenza o di vederli in mercatini di seconda mano. Un pò di tempo fa vi parlai dell’app di Gipsyway che vi permette di sbarazzarvi di capi che non vi piacciono più e di guadagnare anche dei soldini.
  • abiti che non sapete come abbinare, ma che adorate – l’obiettivo di questi saldi estivi è trovare la giusto combo per questi capi. Ragionate già da casa su cosa vorreste abbinare e date la priorità rispetto ad altri capi. In questo modo eviterete di spendere il vostro budget con altri indumenti, dovendo far passare un’altra stagione a questi senza combinazione nel guardaroba.
  • abiti di cui non potete fare a meno, i cavalli di battaglia che un giorno si e un giorno no indossate – per evitare frasi del tipo ” ti metti sempre le stesse cose” e ” cambiati ogni tanto” cercate nuovi abbinamenti per t-shirt, pantaloni e gonne che amate, magari perchè pensiate valorizzino il vostro fisico.
  • abiti, scarpe e accessori di cui avete veramente bisogno – con i saldi potrete finalmente comprare pezzi che vi servono, anche invernali, ad un prezzo contenuto potendo anche sbizzarrirvi con acquisti extra.

STEP 2: BUDGET
Una volta finito il check dell’armadio, definite un budget che sareste disposte a spendere per questi saldi estivi.
Ricordate che gli obiettivi sono:

  • trovare le combo per gli abiti mai messi
  • nuovi abbinamenti ai vistri capi preferiti
  • introdurre nuovi pezzi di abbigliamento

Il mio consiglio è di fare shopping on line e off line; il primo vi permette infatti di fare dello shopping low cost da urlo.
Ecco i siti migliori, che vi faranno fare acquistati senza avere brutte sorprese:

  • ASOS
  • FASHION UNION
  • FOREVER21
  • ZALANDO
  • PRIVALIA
  • AMAZON
  • YOOX

STEP 3: CAPI DI MODA DA NON FARSI SCAPPARE
Non fatevi assolutamente scappare questi capi, che potrete usare come capi base per il vostro guardaroba:
– un long dress da abbinare di giorno con flat o sneakers per un look casual, e di sera, con un bel sandalo alto.
saldi estivi3
cropped pants – con delle premesse:
saldi estivi3

  • i tessuti fluidi, lucidi, pesanti o stampati tendono ad “ingrassare” la figura e quindi sono da preferire per le più magre – sottolineo preferire perchè non è una regola, sentitevi libere!  Abbinateli con t-shirt o camicie semplicissime e, se scegliete la versione stampata, scegliete sempre un monocolore.
  •  indossateli con sandali, decolletè dal tacco vertiginoso e sneakers.
  • utilizzate clutch o mini pochette.

 
una gonna a ruota in denim.
saldi estivi3

un bralette in pizzo – reggiseni senza coppa, ferretto o imbottitura, generalmente di pizzo.
saldi estivi3
una borsa tra questi modelli:

  • a secchiello, possibilmente con le frange
  • shopping bag in pelle o in argento – uno dei trend più forti dell’estate!
  • una clutch, perchè no a forma di ananas
    saldi estivi3

– un paio di mary jane –  sono un paio di scarpe il cui nome deriva dalla serie di fumetti ideata da Richard Felton Outcault Father of the Sunday Comic Strip, scritta agli inizi del 900.
Per lungo tempo queste scarpe sono state indossate esclusivamente dai bambini, e solo a partire dagli anni ’40, sono diventate oggetto di desiderio del gentil sesso.
saldi estivi3
Quest’anno potreste indossarle osando con un paio di mary jane animalier effetto cavallino, da sfoggiare con disinvoltura.
Insomma non mi resta che augurarvi buon shopping!

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.