A Settembre Jil Sander sfilerà fuori dalla Milano Fashion Week

jil-sander

Agosto mia amata moda non ti conosco, direbbero i fashion editors che finalmente sono in pausa per godersi le meritate ferie estive.

Ma in realtà non è proprio così, perchè in questi giorni cari amanti del fashion system è uscito il calendario ufficiale di Milano Moda Donna, la settimana della moda milanese e tante sono le novità.

Prima di tutto dopo aver visto il debutto della stilista Jil Sander uomo a Giugno vedremo cosa avrà combinato per la sfilata donna estate 2013.

Secondo sembra, anzi è sicuro, che per la prima volta Jil Sander sarà costretta a sfilare fuori dalla Milano Fashion Week con due fashion show che non saranno supportati dall’organizzazione della Camera della Moda.

Il motivo??? Tutto è incominciato da Diane Von Furstenberg che ha voluto sfidare Milano, Londra e Parigi imponendo le date della New York Fashion Week.

Noi ci siamo stati perchè non possiamo andare contro i voleri di Anna Wintour…..donna Vogue che tutto decide. Questo ha comportato l’inizio delle danze per la settimana della moda milanese dal 19 al 25 proprio vicinissimi alla Parigi Fashion Week.

Risultato??? Miuccia ha deciso che doveva sfilare subito così come gli stilisti che hanno in questo caso scombussolato tutto il calendario. Molti sono rimasti fuori e Jil Sander ha deciso di sfilare in maniera indipendente…

CHI VINCERA’???

Recommended Posts

2 Comments

  1. Si ma ci vuole un pò più di “pugno duro” con questa gente qua. La Wintour non è l’unica editor del settore e la Furstenberg che si mettesse a disegnare i suoi golfini con pattern anni 20!
    Mi fanno troppa rabbia ste notizie!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.