Social detox: cosa ho imparato in vacanza

Sono partita per una settimana di total social detox.

Per social intendo sia quello web che il mondo che mi circonda: una settimana solo in famiglia senza neanche lo stress di organizzarsi con amici.

Ho staccato da tutto ed ho imparato tante nuove cose e ricordato di me tantissime altre.

Ecco cosa ho capito da queste vacanze:

  • ho ancora un cervello che funziona e sono riuscita a leggere 3 libri in 3 giorni… io che non leggevo più per mancanza di tempo;
  • disconnettersi dal mondo digitale serve per ricaricarsi e per far lavorare meglio la nostra mente;
  • ho tantissime idee per il nuovo anno lavorativo ed ora sono prontissima per partire al meglio;relax-wide
  • ho capito che le vacanze sono tali per me solo se con due bambini al seguito si parte almeno in 3 adulti (grazie mamma!) e se si è serviti e riveriti (viva le strutture alberghiere e grazie alle Terme di Margherita di Savoia);
  • ho capito che i bambini sono sereni se ti vedono serena;
  • che mi piace fare le cose dei vecchi ora che sono giovane, e spero da “adulta” di poter fare le cose dei giovani;
  • che lo stress mentale spesso è più preoccupante di quello fisico;
  • che il mondo non crolla se non sei connessa 24 ore su 24 ;
  • ho capito che se non pubblichi minuto per minuto la tua vita, vuol dire che forse ti stai divertendo realmente;
  • che è bello mangiare in vacanza senza pensieri, c’è sempre tempo per mettersi a dieta!summer-time-24

Bentornati!

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.