Un sogno che si avvera: Fondazione Buzzi

Nel 1899 nasce l’Ospedale Vittore Buzzi, un sogno diventato realtà grazie alla volontà di  Raimondo Guaita, pediatra, creatore e primo direttore dell’Ospedale dei Bambini e della città di Milano, che di fronte al bisogno dei più piccoli non è rimasta a guardare ma ha partecipato attivamente:

Questa mattina, alla presenza delle autorità locali e di moltissimi invitati, si è inaugurato l’Ospedale dei Bambini”. Con queste parole , Il Secolo del 7 giugno 1899 apriva la cronaca della solenne cerimonia. “Nocciolo – commentava il Corriere della Sera – di un vero e proprio policlinico infantile autonomo destinato a dar lustro a Milano, all’Italia e alla scienza pediatrica del nostro Paese”. Era dunque “un’altra vittoria della filantropia cittadina” proseguiva l’articolo, “dei ricchi possidenti, dei nobili elargitori e delle nobildonne che si erano attivate per promuovere serate di beneficenza finalizzate alla raccolta fondi”.

E’ stato agli inizi del 1967, che Vittore Buzzi, noto industriale dolciario e filantropo milanese, aveva espresso la volontà – sancita da un atto notarile del 7 luglio – di effettuare una donazione di 500 milioni di lire a favore dell’Ospedale dei bambini di Milano. Così nasceva ufficialmente, il 28 luglio 1968, l’Ospedale dei bambini Vittore Buzzi, grazie all’attenzione di un industriale verso la propria città, verso i più piccoli e gli indifesi.

Oggi, molti anni dopo quegli eventi, si segna un altro, importante passo per la storia dell’Ospedale dei Bambini: oggi nasce la Fondazione Bambini Buzzi, fortemente voluta dal Consiglio di Amministrazione ed in particolare modo dal suo Presidente Stefano Simontacchi.

Nasce per chiamare all’azione i Milanesi e tutti coloro che vogliono aiutare l’Ospedale dei Bambini a raggiungere un altro traguardo: aumentare il numero di bambini che l’Ospedale dei bambini può curare.

C’è un grande sogno da realizzare insieme: costruire il nuovo Ospedale dei Bambini, con nuovi servizi e attrezzature per una cura sempre più efficace. Tanti sono i progetti, alcuni molto ambiziosi, altri meno ma ugualmente importanti da tenere a cuore.

E’ online da pochi giorni il sito web http://fondazionebambinibuzzi.it/ dove è possibile fare le donazioni e lasciare anche le proprie testimonianze perchè, negli anni, l’Ospedale Vittore Buzzi è entrato a far parte della vita dei Milanesi, e non solo, e tante sono le storie da raccontare.

E’ un sito nato per interagire con i Milanesi, che potranno donare ed assistere, grazie alla presenza di un contatore, passo per passo allo stato di avanzamento delle donazioni.

E’ un progetto di eccellenza per i bambini che entusiasmerà e appassionerà tutta la cittadinanza, chiamata a partecipare attivamente al sogno della creazione del nuovo Ospedale dei Bambini Buzzi, ma anche a stabilire una interazione con la Fondazione che vuole risvegliare un senso di appartenenza e di partecipazione della città di Milano.

Aiuta a far crescere la fondazione.

Molte persone hanno già sostenuto con le loro risorse, con il loro talento, il sogno dell’Ospedale dei Bambini. Non basta. Per chiunque ne senta il bisogno, è venuto il tempo di dare. Di donare un futuro migliore.

#fondazionebambinibuzzi

#alcentrociseitu 

Segui i canali social della fondazione

www.facebook.com/fondazionebambinibuzzi

www.twitter.com/fondazionebuzzi

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.