Stars Hollow, viaggio nella cittadina delle Gilmore’s Girls!

Stars Hollow

Stars Hollow è la fiabesca location dove vivono Lorelai e sua figlia Rori, protagoniste della mitica serie tv “Una mamma per amica”…ma esiste davvero?

Ci sono pochi telefilm cult che hanno appassionato generazioni di donne, di diverse età, come le meravigliose “Gilmore Girls”. Io sono una loro fan devota, ho l’intera serie in dvd e ancora oggi, nonostante ormai conosca intere battute a memoria, ogni tanto non resisto e mi rituffo nella magica atmosfera di Stars Hollow.

Nata negli anni ’90 (caspita, sto decisamente invecchiando) dalla fantasia di Amy Sherman-Palladino, Una mamma per amica ha fatto sognare, commuovere ed emozionare milioni di fan con le vicende delle due protagoniste.

Lorelai, giovane e intraprendente albergatrice, si trasferisce in questo delizioso paesino del Connecticut con la figlia Rory, dolce e giudiziosa, avuta quando era solo una ragazzina.

Qui, tra dosi massicce di caffeina e jungle food (mantenendo una linea invidiabile), tra battute sagaci e dialoghi serratissimi, si svolge la vita delle ragazze Gilmore, circondata da personaggi unici, un po’ strampalati ma tutti irresistibilmente meravigliosi.

Ma Stars Hollow esiste davvero?

Sono cresciuta a pane e Gilmore Gilrs. Per chi non l’abbia mai visto (vabbè dai non ci credo…giustificati solo se avete meno di dieci anni) vi consiglio un tuffo in questo delizioso mondo incantato…occhio perché la serie dà seriamente assuefazione!

La brutta notizia è che la cittadino accogliente, bohemien e tanto yankee non esiste nella realtà: il set cinematografico si trova a Los Angeles, in uno degli studios della Warner Brothers, ed è stato ideato dalla creatrice della serie ispirandosi ad alcune cittadine reali.

In realtà lo stesso set aveva già ospitato altre serie tv altrettanto famose, in particolare Hazzard e Ghost Whisperer; in una delle scene della prima serie, Lorelai indossa short in denim e stivaloni da cowgirl proprio in omaggio al personaggio della nipote dello sceriffo di Hazzard!

La cittadina è stata naturalmente adattata al copione del telefilm: la grande piazza centrale è il fulcro della vita cittadina, al cui interno vengono celebrate feste, matrimoni, sagre sempre sotto lo sguardo attento del machissimo Luke, proprietario della caffetteria all’angolo.

Tra lui e Lorelai, ovviamente, c’è un profondo legame fatto di amicizia e qualcosa di più (ma non vi svelo nulla)…e chi non ha tifato per lui contro quel (perdibilissimo) ex di Lorelai alzi la mano!

La casa delle ragazze è la tipica villa americana, perennemente incasinata…bè diciamo che in quello sono riuscita a replicare quasi fedelmente le mie adorate Gilmore Girls!

Insomma, sono certa che vi ho fatto venire una voglia incredibile di tornare ad immergervi nel mondo ovattato di Stars Hollow…per quanto mi riguarda, adesso spengo il pc, metto a nanna le bambine e via con la prima stagione, in attesa di prenotare il mio volo!

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.