Capelli bianchi: perché compaiono?

capelli-bianchi

Perché compaiono i capelli bianchi? Esistono rimedi ? Si possono prevenire? Leggete l’articolo per scoprire tutte le risposte a queste domande!

La comparsa dei capelli bianchi può diventare fonte di stress, ma keep calm, perché è proprio quest’ultimo a farli comparire.

Ma iniziamo sfatando qualche mito! Innanzitutto è bene sapere che strappando un capello bianco NON ne ricresceranno due. Sapete perché? Per il semplice motivo che un bulbo contiene un solo capello e che strappandolo si crea un trauma al bulbo che comincerà a produrre più sebo, facendo dunque crescere il capello notevolmente più sottile! Quindi vi raccomando non strappate i capelli bianchi che vedrete spuntare, se proprio volete, tagliateli!

Non è detto che bisogna avere 40 anni per avere i capelli bianchi, spesso infatti, crescono prematuramente, intorno ai 20/25 anni!

Quali sono i motivi di questo fenomeno? Scopriamoli insieme!

Per i giovanissimi il fattore principale è legato alla genetica e alla probabile mancanza di melanina!

Succede infatti che i follicoli dei capelli contenenti la melanina, ne rallentino la produzione, con la conseguenza di una progressiva diminuzione di pigmentazione e dunque la perdita di colore nei capelli. È questo il processo che porta alla comparsa dei capelli bianchi!

capelli-bianchi

Gli altri motividella comparsa dei capelli bianchi sono:

  • l’alimentazione sbagliata: può gravare sulla condizione dei nostri capelli rendendoli prematuramente bianchi. In particolare la carenza della vitamina B12 può portare alla formazione dei capelli grigi, è importante quindi mangiare uova, carne e latte che contengono questa vitamina. Per di più la B12 produce i globuli rossi del sangue, che trasporta ossigeno e nutrimento al corpo ed anche al cuoio capelluto!
  • lo stress: seppur non un fattore del tutto incidente, lo stress può provocare dei forti traumi che in qualche modo possono velocizzare la crescita di tali capelli.

Non esistono dei rimedi ai capelli bianchi, o meglio per la loro prevenzione, dunque ahimè i capelli bianchi quando arrivano arrivano, ma ci sono tanti modi per coprirli come ad esempio le tinte, gli spray o il “mascara per capelli”. Il metodo più efficace è sicuramente la tinta, però attenzione a che tipo di tinta scegliete, piuttosto che quelle chimiche preferite l’henné (si può preparare anche in casa) il quale anche se richiede più colorazioni per ottenere un risultato ottimale, è un prodotto naturale e non indebolisce il capello, al contrario delle tinte chimiche che lo danneggiano!

 

Quando la moda ci aiuta!

capelli-bianchi

Per fortuna la moda è dalla nostra parte, i “granny hair” o i cosiddetti capelli della nonna, sono diventati un vero trend. I capelli grigi sono di tendenza, che siano tinti o naturali.

Questo ha dato sollievo a tutte le ragazze che hanno i capelli bianchi sin da giovanissime! Sempre più donne scelgono questo trend:

  • Helen Mirren,
  • Jamie Lee Curtis,
  • Diane Keaton,
  • Miranda Priestly,
  • Sarah Harris,
  • Emma Thompson,
  • Lady Gaga.

Insomma questo è l’esempio lampante di come un “problema” estetico si trasforma in un trend!

Capelli secchi: come rimediare step by step!

capelli-secchi

I capelli secchi sono di per sé difficili da gestire, ma in estate il problema peggiora notevolmente per via del sole, il caldo, il mare e la sabbia che gli inaridisce ulteriormente.

In estate i capelli secchi sono costantemente da curare e idratare. Quando ci si espone al sole è importante proteggerli dai raggi solari, quindi munitevi di una protezione per capelli, facendo attenzione all’INCI. Scegliete un prodotto che non contenga siliconi, parabeni e paraffina.

Accertatevi che al suo interno ci sia un olio vegetale nutriente e protettivo, come quello di jojoba, di cocco, di argan o di ricino.

Gli oli servono a creare la giusta barriera protettiva per evitare che i raggi UV penetrino nei capelli.

Ecco come rimediare ai capelli secchi

Il migliore amico dei vostri capelli è come abbiamo già detto l’olio protettivo per i capelli.

Il secondo alleato di chi ha i capelli secchi è lo shampoo. Anche qui badate all’INCI e scegliete qualcosa di non aggressivo, che tenderebbe a seccarli di più, ma con base di oli vegetali ed elementi emollienti e nutrienti.

capelli-secchi

Non dimenticate che i capelli secchi provocano spesso un’ ipersensibilità del cuoio capelluto che si tramuta in desquamazione e bruciore, quindi dopo il lavaggio applicate un balsamo o una crema con ingredienti attivi emollienti, idratanti, lenitivi e disarrossanti. 

Come quarto step c’è sicuramente da applicare una maschera sempre nutriente e idratante.  Se invece volete realizzarla voi in casa dovete metterla in posa per 10/15 minuti prima dello shampoo e usare ingredienti come yogurt, olio d’oliva e uova.

 

Piccole regole da seguire per dei capelli splendenti

Oltre alla routine quotidiana dei capelli, ci sono regole base da seguire, senza le quali tutto il lavoro svolto da olio, shampoo e maschera andranno in fumo:

 

  • spazzolate i capelli secchi con estrema delicatezza, non tirateli, non strappateli, non spezzateli spazzolandoli con violenza e fretta;
  • usate un pettine a denti larghi;
  • applicate delle lozioni contenenti cheratina che ha la funzione di rafforzare il capello;
  • spuntate i capelli almeno una volta ogni due mesi;
  • evitate di usare il phon troppo vicino ai capelli;
  • non fate colorazioni, decolorazioni o permanenti;
  • mangiate frutta e verdura che contengono vitamina B,C,E utili per la salute del capello.

capelli-secchi

Prendetevi cura della vostra chioma!

 

Rose Gold Ombrè: il colore più chic dell’inverno

Rose Gold Ombrè

Il Rose Gold Ombrè è un mix di rosa, biondo e rame per una colorazione calda, di tendenza e super femminile!

Stanche dei soliti colori visti un po’ ovunque? Allora preparatevi ad una tendenza soft glamour di capelli rosa, o meglio Rose Gold Ombrè, una variante di rosa dai riflessi dorati e dalle sfaccettature cangianti.

Rose Gold Ombrè

Approfondiamo meglio questo colore innovativo: come si porta, quali sono le sue diverse varianti cromatiche, a chi dona e quali tagli lo valorizzano meglio.

Il Rosa Gold Ombrè è una biondo rosato, dai toni leggermente ambrati.

Ci si allontana un po’ dal solito rosa confetto che richiama i fumetti per andare verso una tonalità più morbida e multi sfaccettata, che ricorda un buon bicchiere di vino rosè.

Questo colore delicato è un mix di rosa, biondo con un pizzico di rame, sfumati seguendo la regola della morfologia per equilibrare le forme e dare profondità e volume là dove serve.

Rose Gold Ombrè: come portarlo al meglio?

Idealmente, questa tinta dona a chi ha un incarnato chiaro o al massimo olivastro.

E’ invece meno indicato per chi ha la pelle più scura perché creerebbe troppo contrasto.

Rose Gold Ombrè

Quanto al taglio di capelli, per essere valorizzato al massimo il capello deve essere sano e ben curato.

Un taglio fresco quindi accentuerà la bellezza della tinta.

Potreste optare per un ben caschetto pari mento, oppure per una lunghezza maggiore purché scalata.

#ARTANDSCIENCEBYTONIPELLEGRINO: Salvo Binetti raddoppia

salvo binetti

14 mesi dopo l’apertura a Bari del primo salone del brand fondato da Toni Pellegrino, Salvo Binetti inaugura un salone a Molfetta – Opening domenica 11 Novembre alle 20.

È passato poco più di un anno dall’arrivo a Bari di #ARTANDSCIENCEBYTONIPELLEGRINO, brand dedicato alla bellezza dei capelli fondato da Toni Pellegrino, e tutto è pronto per una nuova apertura.

In questi quattordici mesi di lavoro costante e continuo, il marchio ha conquistato una posizione di privilegio nel cuore fashion della Puglia grazie all’impegno di Salvo Binetti, supportato e sostenuto da Stefano Brescia, direttore del salone che ha sede in via Andrea da Bari 74.

salvo binetti

E tra pochi giorni Salvo Binetti farà il bis.

Domenica 11 novembre, infatti, aprirà i battenti un secondo salone a marchio #ARTANDSCIENCE.

La sede scelta è Molfetta, comune di nascita e di residenza di Binetti che alterna il lavoro in salone a quello nel backstage di shooting, sfilate ed eventi a carattere nazionale.

Tenace e vulcanico, Salvo Binetti si è avvicinato al mondo della moda e della bellezza giovanissimo. La sua prima esperienza lavorativa nel campo dell’hairstyle è stata proprio a Molfetta e questa nuova apertura ha il sapore del “ritorno a casa”, nulla togliendo agli altri impegni.

“Sono super emozionato per questo nuovo step. Sento tanto entusiasmo – commenta Salvo Binetti – e tanta attesa. Sono veramente a un passo dal sogno e sono felice di annunciare che anche per questo taglio del nastro, come è stato per Bari, Toni Pellegrino sarà con me”.

L’incontro di Salvo Binetti con Toni Pellegrino, volto noto al grande pubblico per la partecipazione alla trasmissione del pomeriggio di Rai 2 “Detto, Fatto”, risale al 2010 e segna per l’hairstylist molfettese l’inizio di un importante percorso di crescita professionale.

salvo binetti

Sotto la direzione di Pellegrino, infatti, Salvo è entrato nel team creativo del gruppo The Best Club by Wella Professionals e oggi ne è direttore tecnico, insieme con Eveline Pellegrino.

A partire dal 2012 Binetti ha messo in archivio la partecipazione a grandi eventi come le Olimpiadi di Londra e le Olimpiadi Invernali di Sochi (2014).

Tante in questi anni anche le partecipazioni alla Settimana della Moda Milanese con il lavoro in backstage per Mario Dice e Capucci, e l’impegno dietro le quinte di tanti altri eventi come Taomoda, Battiti Live e il Fashion Show Marangoni London, per citarne solo alcuni.

Il salone di Molfetta si trova in Via Bettino Craxi n. 5 e lavorerà nei seguenti giorni e orari: lunedì dalle 9 alle 15; martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 20; giovedì dalle 9 alle 21 e sabato dalle 8,30 alle 20.