Smalto bambine: per me è SI, ma con piccole regole !

smalto-bambine

Smalto alle bambine: farsi belle con la mamma, perché no?

In tema smalto bambine ci sono pareri parecchio contrastanti, c’è chi pensa che sia volgare e di cattivo gusto e chi invece come me lo associa a qualcosa di divertente e giocoso da fare insieme alla mamma!

Nonostante lo smalto sia un’abitudine di noi donne, io credo che rendere partecipe le nostre piccole ad un rituale di bellezza è un modo per passare del tempo insieme… tra donne!

Ovvio che ci sono delle piccole regole a cui attenersi, una bimba di pochi anni con unghie lunghe e smalto rosso, proprio NO! Ma se pensiamo a qualcosa di più colorato, divertente e allegro, più da bambina insomma, per me è un SI !!!

Alla fin fine le unghie sono fatte per essere dipinte e chi lo dice che c’è un’età da rispettare ?! Per di più lo smalto non è permanente, quindi quando ne siamo stufe lo togliamo via dalle mani delle nostre bimbe, non è mica un tatuaggio !

smalto-bambine

smalto-bambine

smalto-bambine

 

Piccoli accorgimenti

Come ho già detto io approvo lo smalto alle bambine ma con qualche piccolo accorgimento da seguire:

  • mai utilizzare lo smalto che compriamo per le nostre unghie, essendo ricchi di solventi chimici, non sono per nulla adatti alle bimbe che spesso mettono le mani in bocca;
  • non togliere lo smalto con il solvente classico cioè l’acetone perché è una sostanza troppo forte per i più piccoli;
  • utilizzare gli smalti ad acqua, studiati e creati appositamente per le bimbe.

smalto-bambine

Gli smalti ad acqua 

Lo smalto ad acqua è facilmente reperibile nei negozi di giocattoli, nelle profumerie, online su Amazon e anche in alcuni ipermercati forniti. Il loro prezzo è abbastanza economico e ci sono un’infinità di tonalità. I colori che più amo per lo smalto alle bimbe sono quelli a pastello… si adattano perfettamente alla loro età!

smalto-bambine

La differenza tra gli smalti normali e quelli ad acqua è che questi ultimi sono composti da sostanze naturali, atossiche e adatte ai bambini. Per toglierli basta semplicemente lavare le mani con acqua calda, strofinando sulle unghiette.

 

E voi mamme che ne pensate dello smalto alla bambine?