Vacanza in montagna con i bambini: gli indispensabili in valigia

Vacanza in montagna

Vacanza in montagna: siamo appena tornati da una bellissima settimana bianca in Trentino presso il family hotel Rainer, un resort situato in posizione tranquilla e soleggiata, con vista incantevole sull’affascinante mondo alpino delle Dolomiti di Sesto, un vero e proprio gioiello per grandi e piccini.

È stata la nostra prima vacanza in montagna in inverno e non sapevo esattamente a cosa sarei andata incontro.

Documentandomi un po’ sul web e mettendo in pratica la mia esperienza di mamma super organizzata in vacanza, ho stilato una lista completa di indispensabili per la perfetta vacanza in montagna con i bambini.

Cosa mettere in valigia prima di partire?

Prima di partire, mi sono informata online circa le condizioni metereologiche, le distanze dell’albergo dalle piste ed ho preso informazioni sulle lezioni di sci.

Ovviamente siamo andati in montagna per sciare, quindi ho preparato due valigie, una con gli indumenti da utilizzare quotidianamente, in albergo o per le passeggiate in paese e l’altra con l’occorrente per la montagna.

Preparare i bambini per un giorno sulla montagna o per qualche ora di lezione con il maestro, può diventare impegnativo se non si è preparati.

Ecco una checklist da stampare per la valigia da montagna dei bambini così da avere tutto sotto controllo

·      Protezione solare

·      Calze invernali da sci

·      Tutone da sci impermeabile possibilmente a maniche lunghe così da evitare il giaccone

·      Maglia in pile

·      Scarponi da sci / snowboard

·      Giacca sci / snowboard (nel caso optaste per i due pezzi o per la tuta a bretelle)

·      Scaldacollo

·      Passamontagna o maschera facciale

·      Casco ·      Occhiali di protezione (possedere un set di lenti di ricambio per condizioni variabili, se possibile)

·      Guanti o muffole

·      Pacchetto scaldamani in tasca (lo trovate nei centri che vendono abbigliamento sportivo)

·      Sci/ Snow Board (io questi li ho noleggiati lì)

·      Ski Pass (lo potete prendere prima di iniziare le lezioni o la vostra attività presso le scuole o gli alberghi)

Accessori

·      Occhiali da sole o occhiali con lenti a specchio (fondamentali per chi deve sciare)

·      Balsamo labbra

·      Borraccia d’acqua

·      Spuntino Per il quotidiano ho invece preparato un’altra valigia inserendo tutto il necessario.

Ecco cosa ho inserito nella mia valigia per la vacanza in montagna dei bambini

·      Calze pulite

·      Biancheria intima

·      Guanti in lana

·      Scarpe da ginnastica

·      Cappello

·      Cambio di vestiti (ho considerato uno al giorno)

·      i-Pad o libro (per il lunghissimo viaggio che abbiamo affrontato da Bari a Sesto)

Indicate per il trattamento degli stati irritativi della gola causati da raucedine, orofaringite o tonsillite. Al gusto cola e con estratto di erisimo e di aloe, sono indicate per i bambini dai 6 anni e facili da assumere fuori casa. Le ho scoperte da poco in farmacia ed inserite subito nel mio kit di viaggio.

Vacanza in montagna

 

Ora siete pronti a partire anche voi, senza stress e nervi tesi.

Organizzandosi al meglio, la vacanza in montagna con i bambini non sarà più un problema.