Taglio undercut: tendenza nuova stagione

taglio undercut

Taglio undercut: alla scoperta di questa particolare tecnica di taglio, molto in voga tra le star americane e non solo, capace di rendere un look classico, in realtà molto strong.

Dopo avervi mostrato il nuovo look di Paola Barale, per questa estate 2017, oggi vogliamo parlare del taglio undercut, che io personalmente ho realizzato da Salvo Binetti a Bari.
taglio undercut
Si tratta della rasatura, più o meno radicale, ai lati della testa e sulla nuca, che però può rimanere coperta dal resto dei capelli.
L’undercut è quindi meno drastico rispetto al sidecut, il rasato laterale, perché si vede solamente quando la chioma è raccolta.
Bisogna saper rischiare perché occorre almeno un anno per riportare i capelli alla stessa lunghezza.

Undercut a chi sta bene

Ci sono gli undercut più “estremi”, con la rasatura su entrambi i lati della testa, e le vie di mezzo, con solo una parte rasata e più gestibili.
La scelta del taglio dipende anche dal tipo di capello. Su chi rende meglio l’undercut?
Se troppo corti, i capelli tendono a gonfiarsi e a creare un effetto a palloncino.
L’undercut con un bel disegno tipo tatuaggio stampato sopra è un nuovissimo trend!
Spiega l’hair stylist Salvo Binetti:

L’undercut non è proprio difficile da portare, basta partire dal presupposto che per almeno un anno, bisongerà convivere con i capelli, che crescendo, avranno differenti lunghezze.
L’undercut è adatto a chi ha un viso ovale classico, o visi triangolari con fronte ampia. Cambia taglio se invece hai i capelli ricci e difficili da gestire. Se lo sai portare, può essere anche un taglio molto elegante.

 Una volta realizzata, potete prendervi cura da sole della vostra acconciatura, passando con un tagliacapelli sulla zona rasata ogni due settimane e sulla ricrescita dei capelli vicino al collo.

UNDERCUT DONNE 2017

Ecco alcuni tagli undercut per questa stagione:


 
 
 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.