#THEFERRAGNEZ: Focus on Abito di Chiara

#TheFerragnez

#TheFerragnez sono convolati a giuste nozze e noi eravamo troppo curiose di scoprire quale fosse l’abito di Chiara. Ecco svelato il mistero!

Chiara Ferragni e Fedez sono marito e moglie. Hanno detto si nella “Dimora delle Balze”, splendido casale dell’800 nelle campagne di Noto davanti parenti ed amici il primo settembre scorso. Tutto è stato superlativo: dal volo in aereo Alitalia personalizzato: #TheFerragnez al “Luna Park” che ha chiuso il ricevimento. Ecco allora l’abito di Chiara, anzi GLI abiti della sposa più attesa dell’anno, perché quando a sposarsi con Fedez è Chiara Ferragni – fashion blogger di elevatissimo calibro – tutto il resto passa in secondo piano.

#TheFerragnez

#TheFerragnez: il primo abito di Chiara

Per la cerimonia e le promesse Chiara ha indossato un abito da sposa creato da Maria Grazia Chiusi per Dior Haute Couture.

Tutte conosciamo lo stile eccentrico di Chiara la quale ha voluto, anche questa volta, stupirci scegliendo per il grande giorno un abito classico.

#TheFerragnez

Il corpetto era a collo alto ricamato in pizzo con maniche lunghe; il tutto ricordava l’abito da sposa disegnato da Helene Rose per la principessa Grace Kelly per il giorno delle nozze con Ranieri di Monaco. La parte inferiore, invece, è stata la vera novità: la gonna in vari strati di tulle andava a coprire una miniskirt (una via di mezzo tra minigonna e short) sempre in pizzo. Questo è stato il vero pezzo glamour dell’abito di Chiara. Velo lunghissimo, ma non di sei metri come quello della principessa Grace, e scarpe dècolletès J’Adior di Dior in tessuto, personalizzate con il suo nome, tacco basso per non staccare troppo rispetto alla statura di Fedez. Anche l’acconciatura è stata semplice e classica: uno chignon basso con alcune onde morbide.

#TheFerragnez: il secondo abito di Chiara

Per il ricevimento, che si è tenuto sotto un gazebo illuminato da luminarie piccole e delicatissime da far sembrare tuto una favola, Chiara ha scelto un secondo abito da sposa sempre lungo e sempre firmato Dior.

La gonna ricamata con i versi della canzone “Favorisca i Sentimenti” (il brano con cui Fedez le aveva chiesto la mano sul palco dell’Arena di Verona) sul corpetto invece c’era ricamata la sagoma di un “Leone” in onore del figlio.

Quest’abito, a differenza del primo, ricordava sia l’abito da sposa disegnato da Versace per Angelina Jolie per le nozze con Brad Pitt (dove sul velo e sulla gonna c’erano ricamati i disegni dei loro figli) e sia l’abito da sposa disegnato da Valentino per Marica Pellegrinelli per le nozze con Eros Ramazzotti (dove la gonna era impreziosita da note musicali).

#TheFerragnez

Per questo secondo outfit Chiara aveva i capelli sciolti addolciti con alcune onde morbide ed indossava le stesse scarpe di Dior.

#TheFerragnez: il terzo abito di Chiara

Ma per la gioia dei nostri occhi ecco, infine, il terzo cambio d’abito da sposa: o meglio il secondo abito, da lungo e pomposo, si è trasformato in un abito corto, sbarazzino e chic insieme, perfetto per scatenarsi in un Luna Park con lo stesso modello di scarpe – ma questa volta basse –  ed i capelli tutti legati e tirati indietro.

#TheFerragnez

Insomma la fashion blogger per il suo giorno speciale ha deciso di sentirsi dapprima principessa, poi diva indiscussa ed infine bambina… si può desiderare di meglio?!

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.