Trend: taglio capelli uomo primavera estate 2013

taglio-capelli-uomo-estate-2013

La primavera 2013 si avvicina e se con il freddo dell’inverno non riesco proprio a tagliarmi i capelli ora penso sia arrivato il momento di cambiare look.

In realtà non sò voi ma io ho un problema con gli acconciatori, a volte mi sembra davvero difficile trovare qualcuno che sappia tenere in mano le forbici e tagliare.

Tagliare non vuol dire rasoio…tagliare non vuol dire distruggere i capelli, renderli sottili e farti diventare un pulcino.

Ora che i miei capelli hanno finalmente raggiunto una lunghezza per qualsiasi tipo di acconciatura mi è sembrato giusto sbirciare per capire se ci fosse un taglio di capelli uomo tra quelli visti sulle passerelle milanesi dello scorso giugno da poter prendere spunto.

E sono incominciati i dubbi o meglio le indecisioni. Come li faccio? Due sono i filoni e sono completamente opposti.

Molti stilisti hanno pensato di far sfilare i modelli con un look capelli estremamente ordinato, oserei dire quasi da nerd, da ometto sulla testa con le spalle al suo primo colloquio di lavoro. Ed ecco l’effetto pettiniamo i capelli usando il gel come se fossero sempre bagnati.

Problema: devi avere il viso magro, leggermente ovale, testa non troppo grande e soprattutto non orecchie a sventola. Ok ce la posso fare…mia madre mi ha regalato delle orecchie piccole e simpatiche.

Secondo filone è quello che mi convince di più!!! Alzati la mattina, guardati allo specchio, rendi i tuoi capelli mossi, media lunghezza, non pettinarteli assolutamente e se proprio ti piace fai vedere la tua fronte.

Ma il taglio della primavera estate 2013 alla fine sembra essere proprio questo: effetto sfumato laterale, capelli riempiti al centro e leggermente portati in avanti.

Se mi chiedete il colore occorre fare una premessa: cari tutti la prossima estate o sei miele o castano.

Capelli neri rigorosamente out!!!

taglio-capelli-uomo-estate-2013

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.