Uffici: i migliori outfit estivi

uffici

Le donne in carriera devono apparire sempre al massimo negli uffici e al tempo stesso d’estate scegliere look freschi, comodi e mai provocanti.

Uffici e donne = trovare un outfit che faccia essere formali e trendy senza soffrire il caldo, ma sopratutto che vi faccia apparire serie e professionali – in molti casi è l’azienda stessa ha dettare il dress code.
Oggi insomma parliamo di look da ufficio che deve essere più sobrio di quello tradizionale ma neppure troppo serioso.
Se non avete l’obbligo di indossare negli uffici il tailleur, potreste avere un pò di problemi a definire il vostro outfit lavorativo cercando di non sembrare nè eccessivamente eleganti – quasi da matrimonio – ma neppure troppo easy.
Gli uomini, diciamo pure, sono strafortunati; nel peggiore dei casi indossano un abito e passa la paura.
La scelta del dress code, come menzionato prima, può essere facoltativa o obbligatoria, in questo caso l’azienda vi fa un “favore” suggerendovi come vestirvi.
Nel primo caso, invece, quando si parla di look da ufficio facoltativo vuol dire che l’azienda vi lascia piena libertà; il consiglio è adeguarvi allo stile generale dell’ufficio.
Tendenzialmente se non avete contatti con il pubblico, anche un jeans ed una maglietta vanno bene; diversamente meglio un pantalone classico, dei tubini o delle gonne sotto al ginocchio e che lo tagliano a metà.
Da evitare:

  • spacchi profondi
  • minigonne
  • effetti vedo non vedo
  • trasparenze
  • scollature profonde
  • schiene scoperte
  • intimi in vista

Per combattere il caldo scegliete tessuti freschi e leggeri come il lino e il cotone ed attrezzatevi di elastico o fermagli per alzavi i capelli.
Ai piedi indossate pure sandali con tacco, zeppa o  sneakers, così in voga quest’anno; evitate le slippers, che nonostante il nome in inglese le renda tanto fighe e fashion, si tratta sempre di ciabattine.

UFFICI OUTFIT: LE PROPOSTE

  • Look formale: pantalone chino e blusa stampata – scegliendo tra i pattern di moda ( floreale, rigato, ecc..) oppure  pantalone chino e camicia.uffici

Il chino è un modello di pantalone solitamente in cotone ed è un termine spagnolo che indicava i contadini cinesi o filippini che indossavano frequentemente questo tipo di pantalone.  
 
Basta abbinarli con un paio di scarpe alte o con delle comode sneakers; tendenzialmente li trovate in commercio in tonalità neutre come il beige, il grigio, il color kaki, ma non mancano i classici colori come il bianco, nero e marrone.
Sono una buona soluzione per essere vestite in maniera adeguata in uffici con aria condizionata impostata su temperature artiche.

  •  Look comodo di classe: i cropped pants

Questi pantaloni morbidi e larghi si abbinano a sandali, alti o bassi e a sneakers. Create delle combo con t-shirt bianche aderenti o una camicia morbida in seta arricchita da bottoncini. uffici

  • Look formale da riunione: un tubino di cotone non troppo aderente

Il tubino di cotone per il periodo estivo non può essere nero! Scegliete modelli impreziositi da stampe delicate o monocolore sui toni del verde, beige, blu, senza scollature su spalle e décolleté.
uffici
In caso di S.O.S. aria condizionata, portate un blazer o un cardigan da appoggiare sulle spalle.
Ai vostri piedi in questo caso non potranno che esserci un paio di décolleté o di sandali a tacco medio o alto; quest’anno il tacco medio arriva in aiuto di tutte quelle donne che preferiscono il confort a 12 cm in più alla propria altezza.

  • Look casual: le opzioni sono camicia bianca o modello oxford dal taglio maschile da abbinare con una gonna a ruota o a matita.

La pencil skirt fu inventata da Christian Dior, negli anni ’40 ed il modello classico prevede una lunghezza sotto il ginocchio, un design slim e colori basic, come il nero e il nude.
uffici
Questo modello è a volte confusa con la gonna a tubo; la prima si stringe leggermente al fondo, la seconda è completamente dritta.uffici
Per chi è molto magra, questo modello riesce a dare un’illusione delle curve; l’importante è non esagerare con gonne troppo corte o troppo attillate.
Questo look da ufficio si abbina con zeppe o un paio di espadrilles.

  • Look vintage: i pantaloni a vita alta

Scegliete questi modelli nei colori bianco, nero, beige, greenery, corallo e rosa.
uffici
Divertitevi ad abbinare sandali con tacco stilettato e foulard.

  • Look formale femminile: tailleur

Con il tailleur non sbagliate mai! Scegliete i modelli in cotone o in lino molto fresco e abbinateli con una camicetta o una blusa leggera. uffici
Anche in questo caso sandali o decoltè a tacco alto o medio.

  • Look messy chic: un paio di jeans, una t-shirt e un paio di ballerine o di sandali.

In un ambiente di lavoro giovanile ed easy, in cui non si entra in contatto con il cliente scegliete questo look; l’importante è che i tre capi basic siano di buona fattura e materiale.
uffici
Se non sopportate il caldo, legate i capelli in una coda di cavallo gioiello, non trascurando accessori con orecchini, bracciali e anelli.

  • Look fresco ma curato: abito in lino.

L’abito in lino negli uffici è ammesso, prestate attenzione a non scegliere modelli in bianco che vi fanno sembrare pronte per un aperitivo in spiaggia.
uffici
Ai piedi: sandali bassi gioiello.

  • Look bon ton: uno chemisier di cotone, a righe o tinta unita, fermato alla vita con una cintura.

Questo tipo di abito va bene a tutte e va abbinato con sandali alti o bassi, a seconda delle preferenze personali.
uffici
I capelli  potreste legarli in uno chignon basso.

  • Look originale: il pajamas

I pigiami couture sono incredibilmente confortevoli e freschi, e vanno scelti solo per le giornate particolarmente afose.uffici
Sono in seta e hanno le classiche stampe da pigiama; si indossano con scarpe rasoterra e capelli impeccabili.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.