Gli UGG: stivali che si portano anche in estate

ugg

Conoscete gli UGG: sono gli stivali in montone, nati tantissimi anni fa dall’esigenza di mantenere caldi i piedi dopo aver fatto surf nelle fredde acque australiane?

Amati da attrici, vip, fashion blogger… sono lontani i tempi in cui queste scarpe “facevano strano” ed ora in casa probabilmente tutte ne hanno almeno un paio.

Il successo degli Ugg sembra inarrestabile, nonostante le molte critiche degli ultimi anni. Nel 2012 ci fu una grave crisi nelle vendite di circa il 30%.
L’anno successivo la ripresa con la produzione di un nuovo modello da parte della Deckers Outdoor Corporation – un gruppo statunitense che produce e vende soprattutto scarpe, e che controlla il marchio Ugg.
Gli esperti di moda (e gli uomoni) hanno spesso criticato gli Ugg, definendoli brutti e goffi, perché di fatto non valorizzano le gambe.
Il loro successo tuttavia dipende dalla comodità non certamente dalla bellezza. L’esperta di calzature Meghan Cleary ha detto alla rivista Racked che «non c’è nulla di facile, comodo e adatto a tutti come questo tipo di stivali». Secondo il consulente di moda Lockie Andrews, la longevità degli Ugg non è legata a una tendenza momentanea perché nessun altro marchio di scarpe ha una posizione così solida sul mercato. Inoltre l’azienda di recente ha messo sul mercato anche altri tipi di calzature, come i sandali e le ciabattine che negli USA si vendono tantissimo.

Da Alessandra Ambrosio, che fa shopping a Malibù in piena estate con un caldo atroce ed abbina le Ugg con una microgonna in cotone ed una felpina con cappuccio rosa cipria alla modella Rosie Huntington.

Tendenza, moda: chiamatela come volete. 

La moda degli UGG è ormai diventata un classico.

Da indossare anche senza calze, gli UGG non fanno sudare il piede e sono adatti per un look confort chic.

Da indossare con un boyfriend jeans o con un vestitino floreale molto figlia dei fiori.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.