Viaggio in traghetto: come prenotare e su cosa optare per una vacanza indimenticabile

traghetto

Quando si organizza una vacanza, una delle prime cose che si decide, subito dopo la meta, è il mezzo con cui si raggiungerà questa.

Ultimamente, però, approfittando spesso di offerte o semplicemente assecondando la propria voglia di avventura, molti scelgono prima il mezzo, anche in funzione del tipo di vacanza che si desidera fare. Un esempio è il voler viaggiare in autonomia con la propria auto, moto o camper. In questo caso poter trasportare oltremare i propri veicoli fa pendere la decisione per il traghetto, che può offrire una traversata piacevole e comoda.

Le navi moderne, infatti, dispongono di una gamma di servizi molto ampia, per permettere ai passeggeri di vivere la crociera nel modo più divertente e spensierato possibile, potendo usufruire di ristoranti, sale giochi, bar, sale cinema e molto altro. Il tutto accompagnato da una gradevole vista sul mare e sulle coste, viste da una prospettiva unica. Ma vediamo più nello specifico come è possibile assicurarsi un posto a bordo su un traghetto, nonché le possibili mete del Mediterraneo da non perdere.

traghetto
Photo by Angel Acevedo on Unsplash

Vita a bordo, tra prenotazione facile e servizi all’insegna del comfort

La prenotazione del traghetto è estremamente facile e intuitiva, anche grazie ai moderni software e piattaforme dedicate che permettono di muoversi in totale autonomia, come avviene nella prenotazione traghetti online su ferryfinder.com.

La prenotazione traghetti online permette di organizzare il viaggio marittimo con pochi click, sia da Pc che da tablet o smartphone, dato che con pochi passaggi si determinano aspetti organizzativi fondamentali. Fra questi c’è la data di partenza (ed eventualmente di ritorno), il luogo da cui si decide di salpare e quello in cui approdare, nonché altri aspetti accessori della traversata.

È infatti possibile, in fase di prenotazione, decidere se imbarcare il proprio veicolo, se usufruire di un servizio dedicato agli animali domestici, nonché dell’assistenza rivolta alle persone con disabilità. Insomma tutto è organizzato per mettere i naviganti a proprio agio e per offrire un servizio soddisfacente e completo in tutto e per tutto. Nella fase preliminare del viaggio, rappresentata dai passaggi che precedono l’acquisto del biglietto, è possibile anche scegliere la compagnia di navigazione a cui affidarsi, nonché la tipologia di imbarcazione, fra traghetti standard e navi veloci, entrambi con ambienti di ristorazione e svago, quali bar, sala cinema, baby parking e molto altro.

Scoprire il Mediterraneo a bordo di un traghetto

Affidandosi ai principali portali di prenotazione traghetti online è possibile dare sfogo alla propria fantasia e voglia di avventura, potendo scegliere fra innumerevoli possibilità di viaggio. È infatti possibile scegliere mete più adatte per il relax, piuttosto che per l’avventura o il divertimento.

Se si desidera restare in Italia, ad esempio, non si può non considerare l’isola di Panarea, con il suo splendido mare e un’ambientazione mediterranea degna dei più bei film estivi. L’isola è fra le più piccole dell’arcipelago delle Eolie, non lontano dalle coste siciliane, dove è possibile imbattersi in tipici borghi marinari, ma anche in grotte suggestive dove – in alcune ore del giorno – la luce penetra tra le rocce creando speciali giochi di luce e in cui si può intraprendere una piacevole escursione in barca.

Le meraviglie del Mediterraneo non si limitano ovviamente al nostro Paese, come dimostra ampiamente Hvar, isolotto nel cuore dell’Adriatico facente parte della Croazia. Si tratta di una meta di vacanza molto ambita e scelta dai giovani di tutta Europa, che qui decidono di trascorrere i più indimenticabili momenti di relax. L’isola si distingue per una ricca offerta per il divertimento, fra locali alla moda, ristoranti tipici in cui assaggiare le squisite pietanze della tradizione e discoteche dove trattenersi fino all’alba.

Se si è in cerca di puro divertimento, la meta ideale è Ibiza, la regina delle isole Baleari, il luogo perfetto per degustare una deliziosa paella accompagnata da un’ottima Sangria, passeggiare per i vicoli del centro storico e tuffarsi nella movida più scatenata dalle ore del tramonto in poi.

 

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *